Go Back   Forum > OT-Forum > Calcio

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read






Reply
 
Thread Tools Display Modes Translate
  #1  
Old 05-11-2006, 07:33 PM
mikelino8217 mikelino8217 is offline
Moderator, unemployed
 
mikelino8217's Avatar
 

Join Date: Oct 2005
Posts: 1,678
mikelino8217 is on a distinguished road
Default

Dichiarazioni di Galliani


da www.gazzetta.it
Adriano Galliani prova a dribblare i giornalisti, rimandando tutti al comunicato stampa della Lega. Poi cede, e risponde ai cronisti, partendo dagli scandali che stanno travolgendo e sconvolgendo il calcio. "Non mi aspettavo questo caos - ammette il presidente della Lega calcio -. Si parla di scommesse, di intercettazioni, ogni giorno esce una cosa nuova e non si sa se si tratta di cose vere o false, ormai è diventato veramente un tiro al piccione. Io dico solo che se qualcuno ha sbagliato pagherà, ma il calcio si riprenderà. Voi mi parlate di continue macchie sul calcio, ma sono tutte macchie da scoprire e da vedere, finora nessuno, nè la Lega nè la Federcalcio ha visto nulla. Io non dico che tutto va bene, ma penso che prima bisogna conoscere le cose e poi capire cosa fare. Finora sono tutti pissi pissi bau bau, ovvero ci sono rumors e non fatti. Non credo bisogni tratte conclusioni affrettate o condanne". Secondo Galliani i problemi del calcio "verranno risolti in estate". Riguardo al comunicato della Lega e la necessità di darsi nuove regole, l'a.d. del Milan spiega: "il codice etico è stata una mia idea che oggi il Consiglio ha apporovato all'unanimità, devono esserci regole chiare e precise con eventuali punizioni per chi non dovesse rispettare questo codice etico". Su quel che saranno le sue prossime mosse ribadisce l'intenzione di voler restare al sup posto: "Non capisco perchè dovrei dimettermi, la Lega funziona perfettamente quindi non riesco a capire perchè dovrei dimettermi". "E' assurdo esprimere pareri senza avere conoscenza delle cose" e quindi "lo scudetto della Juventus non sarebbe sub-judice. Non ho nessun motivo - ha aggiunto - per pensare che sia sub judice".
__________________
__________________
REGOLAMENTO FORUM
GUIDE

Prima di chiedere CERCA nel forum
__________________
mikelino8217
---------------------


Reply With Quote
  #2  
Old 05-11-2006, 07:38 PM
wjuvefc wjuvefc is offline
Senior Member
 

Join Date: Oct 2005
Posts: 156
wjuvefc is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by mikelino8217
da www.gazzetta.it
Adriano Galliani prova a dribblare i giornalisti, rimandando tutti al comunicato stampa della Lega. Poi cede, e risponde ai cronisti, partendo dagli scandali che stanno travolgendo e sconvolgendo il calcio. "Non mi aspettavo questo caos - ammette il presidente della Lega calcio -. Si parla di scommesse, di intercettazioni, ogni giorno esce una cosa nuova e non si sa se si tratta di cose vere o false, ormai è diventato veramente un tiro al piccione. Io dico solo che se qualcuno ha sbagliato pagherà, ma il calcio si riprenderà. Voi mi parlate di continue macchie sul calcio, ma sono tutte macchie da scoprire e da vedere, finora nessuno, nè la Lega nè la Federcalcio ha visto nulla. Io non dico che tutto va bene, ma penso che prima bisogna conoscere le cose e poi capire cosa fare. Finora sono tutti pissi pissi bau bau, ovvero ci sono rumors e non fatti. Non credo bisogni tratte conclusioni affrettate o condanne". Secondo Galliani i problemi del calcio "verranno risolti in estate". Riguardo al comunicato della Lega e la necessità di darsi nuove regole, l'a.d. del Milan spiega: "il codice etico è stata una mia idea che oggi il Consiglio ha apporovato all'unanimità, devono esserci regole chiare e precise con eventuali punizioni per chi non dovesse rispettare questo codice etico". Su quel che saranno le sue prossime mosse ribadisce l'intenzione di voler restare al sup posto: "Non capisco perchè dovrei dimettermi, la Lega funziona perfettamente quindi non riesco a capire perchè dovrei dimettermi". "E' assurdo esprimere pareri senza avere conoscenza delle cose" e quindi "lo scudetto della Juventus non sarebbe sub-judice. Non ho nessun motivo - ha aggiunto - per pensare che sia sub judice".



Zio Fester...n'altro mafioso de quelli de vecchia data !

Anche lui completamente inattendibile.


Reply With Quote
  #3  
Old 05-11-2006, 07:43 PM
giacchettone giacchettone is offline
Moderator
 

Join Date: Apr 2005
Posts: 698
giacchettone is on a distinguished road
Default

Sotto accusa è tutto il mondo del calcio, non solo giocato..quindi cadranno altre teste......


Reply With Quote
  #4  
Old 05-11-2006, 07:44 PM
wjuvefc wjuvefc is offline
Senior Member
 

Join Date: Oct 2005
Posts: 156
wjuvefc is on a distinguished road
Thumbs up

Quote:
Originally Posted by giacchettone
Sotto accusa è tutto il mondo del calcio, non solo giocato..quindi cadranno altre teste......



Sicuro che cadranno e se scavassero proprio fino in fondo cadrebbero proprio TUTTI ma proprio TUTTI ! Altro che solo Juve...


Reply With Quote
  #5  
Old 05-11-2006, 07:51 PM
Baxaras Baxaras is offline
Senior Member
 

Join Date: Mar 2006
Posts: 2,131
Baxaras is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by wjuvefc
Zio Fester...n'altro mafioso de quelli de vecchia data !

Anche lui completamente inattendibile.



Dopo le recenti dichiarazioni mi ricredo sull'intelligenza e sulla credibilità che ha quest'uomo.
Zamparini e gli altri hanno dichiarato che sarebbe meglio ripartire da capo dimettendosi entrambi e tutti sono concordi tranne questo imbecille.
L'unica cosa che mi fà pensare al perchè parla in questo modo è perchè se non dovessero trovare nulla contro questo pelatone, credo che sarà l'unico a cercherà di "salvare" la juventus da una possibile retrocessione o pena esemplare...

Oltre ad essere "mafioso", se è così, è anche un cogl.ione...


Reply With Quote
  #6  
Old 05-11-2006, 07:59 PM
fossa dei leoni 1968 fossa dei leoni 1968 is offline
Moderator
 
fossa dei leoni 1968's Avatar
 

Join Date: Apr 2006
Location: Brianza
Posts: 2,007
fossa dei leoni 1968 is on a distinguished road
Default

adesso non perchè sono di parte ma sinceramente state tutti esagerando...
cosa altro poteva dire visto che è il presidente della lega??ovvio che qualsiasi sua dichiarazione vale triplo rispetto a un zamparini quindi ha driblato come domenica pomeriggio ogni domanda...ha tentato non dare il suo giudizio punto e basta!
ma che mafioso...
galliani è uno che in primis è tifoso e poi tutto il resto
il milan è già stato coinvolto in cose del genere(calcio scommesse) e penso e spero che la lezione sia stata ben recepita in passato!!


Reply With Quote
  #7  
Old 05-11-2006, 08:04 PM
Baxaras Baxaras is offline
Senior Member
 

Join Date: Mar 2006
Posts: 2,131
Baxaras is on a distinguished road
Default

Fossa, io sono rossonero, ma mi è sempre stato sul pito il fatto che abbia il piede in due scarpe.
Deve decidere e già doveva farlo prima. O uno o l'altro non è corretto nè etico continuare così soprattutto dopo sto casino.

Zamparini è anche lui dentro e, a mio modo di vedere, ha espresso una soluzione senza ombra di dubbio pulita e intelligente.

Ora, io non capisco il perchè di queste dichiarazione, sei il presidente di lega?
O stai zitto e dichiari il silenzio stampa fino a nuovi accertamenti, oppure se dici quelle frasi tipo "pucci pucci bau bau" o è un deficiente patentato oppure ha un piano ben preciso da concludere...

Ripeto per me Zamparini ha pienamente ragione e tutti all'interno sono favorevoli. Chissà perchè il Gallio no...

Per me sarà l'unico che cercherà di salvare la juve se non dovessero trovare nulla contro di lui!


Reply With Quote
  #8  
Old 05-11-2006, 08:07 PM
Baxaras Baxaras is offline
Senior Member
 

Join Date: Mar 2006
Posts: 2,131
Baxaras is on a distinguished road
Default

Questo è quello che ha detto...

---- fonte:Corriere della Sera-----
«Nessuno, né la federazione né la Lega ha visto nulla: sono solo pissi pissi bau bau». Zamparini: «Io e lui ci dovremmo dimettere»

ROMA - «Si continua a parlare di macchie quando, per ora, non c'è traccia di nulla. Io spero che, se verrà fuori qualche problema, venga risolto prima dei Mondiali. Ma queste macchie sono tutte da scoprire e da vedere»: così il presidente della Lega Calcio Adriano Galliani ha commentato le recenti vicende giudiziarie che hanno coinvolto il mondo del calcio.

Galliani ha ricordato che «nessuno, nessuno, nè la federazione nè tanto meno la Lega ha mai visto nulla, quindi sono solo pissi pissi bau bau. Non ho detto che va tutto bene - ha precisato il presidente di Lega - ho detto che prima bisogna conoscere le cose e poi capire cosa fare. Ma prima di conoscere le cose, trarre conclusioni affrettate o condanne mi sembra ingeneroso, ingiusto e prematuro».

«Ogni giorno esce una cosa nuova, non so se tutte queste cose siano vere o meno, adesso è ormai diventato davvero un tiro al piccione - ha aggiunto Galliani - Non so come finirà so che, come tutte le cose, ci sarà un inizio e una fine: se qualcuno avrà sbagliato pagherà e il calcio riprenderà. Spero che le cose non siano gravi, se invece lo saranno io ho totale fiducia nella giustizia sportiva».


CODICE ETICO - Al termine del consiglio della Lega calcioil presidente ha anche parlato della necessità di «rigore assoluto dal prossimo Campionato in avanti. Bisogna trasformare il male in bene e per fare questo bisogna introdurre nuove norme». «Sono necessarie regole chiare per tutti - ha continuato Galliani - e punizioni per chi non le rispetta. Tutte queste norme saranno scritte durante l'estate. Dobbiamo ripartire il prossimo Campionato con tutte le regole dettate dal Codice Etico proposto e accettato da tutti». Galliani guarda avanti e si mostra ottimista nonostante gli scandali di queste ultime settimane sulle intercettazioni telefoniche. «Il calcio - ha concluso - non può che guarire durante l'estate».


ZAMPARINI: «IO E GALLIANI CI DOVREMMO DIMETTERE» - «Occorre un cambiamento radicale anche in Lega ed io e Galliani dovremmo dimetterci». È il parere del vicepresidente vicario della Lega calcio, Maurizio Zamparini, che al termine del consiglio ha ribadito come a suo avviso, come anche in lega, sia necessario rivedere le cariche. Cambiamento radicale, secondo Zamparini, anche per i giornalisti che, a suo avviso, «devono essere meno asserviti al potere e più critici». «Siamo tutti d'accordo fuorchè Galliani», ha aggiunto Zamparini, secondo il quale in Lega ci vorrebbe «un presidente esterno o, a turno uno di noi ed un amministratore delegato che lavori bene».


Reply With Quote
  #9  
Old 05-11-2006, 08:13 PM
Vite Vite is offline
Senior Member
 

Join Date: Aug 2005
Posts: 388
Vite is on a distinguished road
Default

Sarà... sta di fatto che Zamparini, Cellino e altri grandi presunti "riformatori" all'indomani dello scoppio dello "scandalo intercettazioni" avevano dichiarato che erano tutte buffonate... vedete voi se non è il caso di riflettere...


Reply With Quote
  #10  
Old 05-11-2006, 08:19 PM
fossa dei leoni 1968 fossa dei leoni 1968 is offline
Moderator
 
fossa dei leoni 1968's Avatar
 

Join Date: Apr 2006
Location: Brianza
Posts: 2,007
fossa dei leoni 1968 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by Baxaras
Fossa, io sono rossonero, ma mi è sempre stato sul pito il fatto che abbia il piede in due scarpe.
Deve decidere e già doveva farlo prima. O uno o l'altro non è corretto nè etico continuare così soprattutto dopo sto casino.

Zamparini è anche lui dentro e, a mio modo di vedere, ha espresso una soluzione senza ombra di dubbio pulita e intelligente.

Ora, io non capisco il perchè di queste dichiarazione, sei il presidente di lega?
O stai zitto e dichiari il silenzio stampa fino a nuovi accertamenti, oppure se dici quelle frasi tipo "pucci pucci bau bau" o è un deficiente patentato oppure ha un piano ben preciso da concludere...

Ripeto per me Zamparini ha pienamente ragione e tutti all'interno sono favorevoli. Chissà perchè il Gallio no...

Per me sarà l'unico che cercherà di salvare la juve se non dovessero trovare nulla contro di lui!



zamparini e un co...ne patentato lo dimostra i suoi atteggiamenti e i risultati delle sue squadre...parla tanto ma fatti pochi..tutto fumo e niente arrosto...
i guardo i fatti...
galliani era salito alla lege per salvare il calcio da un commissariamento che poteva essere letale, lavorava per una televisione e quindi uno dei suoi compiti principali definire i contratti televisivi lo sa far bene...
perchè non vuole che la juve fallisca???
perche tutti hanno interessi che ciò non succedda, se davvero tutto quello che sta uscendo sarà provato la juve rischia di scomparire, invece bisogna limitare i danni con un anno in serie B un paio di scudetti tolti e basta!
il perchè?
senza la juve tutto il sistema calcio ci rimetterebbe a livello di soldi, sponsor visibilità all'estero


Reply With Quote
Reply







Thread Tools
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump


All times are GMT +2. The time now is 12:08 AM.


Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.