Go Back   Forum > Tecno-Cool > DTT

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read






Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 04-18-2006, 08:10 PM
staff staff is offline
Administrator
 
staff's Avatar
 

Join Date: Mar 2005
Posts: 6,608
staff is on a distinguished road
Exclamation

Tv: Rognoni, Con Il Digitale Separare Le Reti Dai Contenuti


ASCA) - Roma, 14 apr - ''La discussione sul futuro del sistema radiotelevisivo non gira piu' intorno a vendere una rete Rai o due. Per la Rai la sfida sta nella ridefinizione della sua missione di servizio pubblico, di fabbrica dei contenuti per tutte le piattaforme tecnoligiche che vanno dal digitale terrestre alla tv mobile, dal satellite alla Ip tv''. E' quanto scrive il membro del cda Rai, carlo Rognoni, in un intervento pubblicato sul Sole 24Ore nel quale l'esponente diessino sostiene la necessita' che in un mercato tv aperto e' giusto separare le reti dai contenuti. Secondo Rognoni e' sorpassata l'idea di privatizzare la Rai, o di vendere una o due reti in quanto con l'avvento del digitale lo scenario e' completamente cambiato. Il concetto nuovo e' ''la capacita' trasmissiva'' ed e' l'accesso a questa capacita' che va regolamentato e non il numero delle reti. Rognoni indica cosa dovrebbe fare il governo per evitare che il duopolio dall'analogico si trasferisca al digitale. Per Rognoni ''e' realistico pensare che nessuno disponga piu' del 10%'', vale a dire se la capacita' complessiva e' di 350 megabit al secondo nessuno puo' averne piu' di 35, l'equivalente di 8 o 9 programmi. ''Prima di tutto vanno dunque create le condizioni perche' chi fa l'operatore di rete sia un sogegtto diverso da chi fornisce i contenuti e per raggiungere questo obiettivo nella fase di transizione ''vanno scoraggiati gli imprenditori verticalmente integrati''. ''Una volta a regime operatori di rete, fornitori di contenuti e concessionarie pubblcitarie dovrebbero essere proprietariamente separati. La Rai - scrive ancora Rognoni - potrebbe mettere sul mercato Raiway facendone un operatore di rete autonomo'' con un solo dovere: garantire alla Rai la capacita' di trasmissione di cui ha bisogno per offrire un buon servizio pubblico univer**** a costi politici. Nel caso la Rai volesse usare parte della capacita' trasmissiva anche per programmi pay dovrebbe pagare cifre di mercato''. Per la raccolta pubblicitaria nel periodo di transizione vanno ripristinati tetti antitrust ex ante che verranno invece tolti nello scenario tutto digitale. Per evitare tagli penalizzanti, ''proprio per non danneggiare nessuno, neanche Mediaset (Milano:

Va comunque messa in campo una strategia di interventi a tappe: per esempio ogni anno si abbassa il tetto delle risorse pubblicitarie consentite a singole imprese. Per chi intende restare proprietario di reti e contenuti vanno prefigurati vincoli piu' stringenti, come per la capacita' trasmissiva utilizzabile in proprio''

fonte: www.yahoo.it
__________________
CoolStreaming on Iphone / Ipad / Android / Android Tablet
Install Now Click Here


Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump


>

All times are GMT +2. The time now is 12:17 PM.


Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.