Go Back   Forum > Tecno-Cool > P2P

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read






Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 06-30-2007, 04:15 PM
yatta yatta is offline
attualmente out
 
yatta's Avatar
 

Join Date: Nov 2005
Location: I live in peace
Posts: 3,600
yatta is on a distinguished road
Default

P2P legale: innovazione o illusione?


Ieri la Fimi, l’associazione dell’industria discografica italiana, ha diffuso un comunicato stampa dal titolo esplosivo: “parte a ottobre il P2P legale”. Nel documento si faceva riferimento a un articolo pubblicato lunedì dal New York Post su Q-Trax, un nuovo servizio di filesharing che dovrebbe decollare in autunno con la benedizione di tutte e quattro le major (Universal, Warner, SonyBmg, Emi).

E’ la tanto attesa rivoluzione? A quasi dieci anni dalle prime querelle con Napster, l’industria discografica ha finalmente deciso di abbracciare il P2P, una pratica ormai diffusa tra milioni di persone in tutto il mondo? Nel giro di pochi mesi diventerà legale scaricare e condividere liberamente (e gratuitamente) brani musicali su Internet?

Questa è solo una parte dell'articolo ...

Fonte : LASTAMPA.it


Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump


>

All times are GMT +2. The time now is 01:44 AM.


Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.