Go Back   Forum > Streaming > Platform Live Tv

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read






Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 06-03-2011, 08:09 PM
myworld myworld is offline
Junior Member
 

Join Date: Jan 2009
Posts: 2
myworld is on a distinguished road
Default

Streamago.tv


streamago.tv

Internet e TV sono sempre più vicine, ma se è vero che la Rete sta cambiando il modo di guardare la TV è altrettanto vero che, inesorabilmente, cambierà anche il modo di “farla”.

tecno_streamago-chStreamago, un nuovo servizio Powered by Tiscali, anticipa i tempi, offrendo la possibilità a chiunque di creare una WebTV e trasmettere i propri video in diretta, raggiungendo spettatori in ogni angolo del mondo.

Basta avere una connessione internet e un computer dotato di Webcam per aprire il proprio canale e iniziare a trasmettere.

La procedura è semplicissima e completamente gratuita. Ci si registra accedendo al sito e inserendo il proprio indirizzo email ed il nickname scelto. Confermata l’iscrizione si potrà aprire il proprio canale con tanto di titolo, descrizione e logo. Se si è in possesso di un account Facebook si potrà saltare la registrazione e loggarsi direttamente con il proprio username e password abituali.

Il pulsante “Go Live” apre la finestra di trasmissione e consente di intervenire, se si vuole, sulla qualità di trasmissione, sul volume dell’audio e di inserire titoli e immagini in sovraimpressione.

Si può selezionare la sorgente del video fra le periferiche del computer (webcam, scheda di acquisizione video e simili) o utilizzando un qualunque software di encoding per trasmettere video registrati. Allo stesso modo è possibile selezionare la fonte audio usando un microfono o un lettore multimediale.

La trasmissione diventa immediatamente visibile su una pagina dedicata di Streamago, raggiungibile dai menu del sito o attraverso un link diretto da condividere con tutti gli amici. La pagina può anche ospitare una chat integrata, così che tutti gli spettatori possano interagire fra loro e con il gestore del canale in tempo reale.

Tutte le trasmissioni possono essere registrate direttamente su Streamago e conservate, così che restino disponibili, sul proprio canale, per tutti quegli utenti che volessero rivederle in qualsiasi momento.

Grande attenzione è stata riposta ai social network e Streamago offre la possibilità di incapsulare i video all’interno di un blog o di una qualsiasi pagina web attraverso un semplice codice “embed”.

Allo stesso modo è possibile condividere un video direttamente sul proprio profilo Facebook.

Ma le caratteristiche di Streamago non finiscono qui. Una delle possibilità più interessanti è quella che permette di attivare una trasmissione live ripresa direttamente dalla telecamera dell’iPhone. Scaricando l’app (assolutamente gratuita), messa a disposizione da Streamago, si può trasmettere un flusso video direttamente dall’iPhone, da qualsiasi posto ci si trovi, basterà essere collegati ad Internet con il Wi-Fi o attraverso una scheda dati.

Insomma, Streamago è senz’altro un servizio all’avanguardia, grazie al quale davvero chiunque, può realizzare la sua TV personale!

Ma questo è solo l'inizio. Il team di Streamago, infatti, sta lavorando a tantissime nuove funzionalità che si aggiungeranno via via al sistema, rendendolo sempre più facile e completo, come ad esempio un'applicazione per trasmettere video direttamente da dispositivi Android ed il supporto per il Flash Live Media Encoder.


da tiscali.it


Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump


>

All times are GMT +2. The time now is 02:23 AM.


Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.