Forum

Forum (https://www.coolstreaming.us/forum/)
-   Società e Politica (https://www.coolstreaming.us/forum/societa-e-politica/)
-   -   Famiglia Cristiana attacca le donne! (https://www.coolstreaming.us/forum/societa-e-politica/159781-famiglia-cristiana-attacca-le-donne.html)

Malcom1875 05-20-2008 07:17 PM

Famiglia Cristiana attacca le donne!
 
Famiglia Cristiana attacca le donne!
La chiesa oggi attraverso il settimanale Famiglia Cristiana, approfitta della mancanza dela sinistra dal parlamento per attaccare la salute delle donne e la loro libertà.
Oggi infatti il settimanale chiedeva al parlamento italiano di abrogare la 194 e lo fà senza mezzi termini ricordando che ci sarebbero i numeri per abrogarla.
La Chiesa sostiene che quiesta legge non considererebbe umano un feto sin dal concepimento e quindi non ne difenderebbe la vita.
Nulla di più falso considerato quanto si può leggere nell'articolo 1 di tale legge.
Ma la cosa grave è che la Chiesa non esita anche questa volta ad ingerire nella politica italiana, dando inidcazioni a parlamantari invece di limitarsi ad esprimere opinioni: indicazioni contrarie alla volontà degli Italiani e che fà gli interessi personali del Vaticano che non disdegna di mostrarsi in tutta la sua disumanità e anti-cristianità o pseudo-cristianità.
Pur di abbattere l'aborto si preferisce dare il via libera agli abrti clandestini e a quel genocidio fermato 30 anni fà: la 194 ri**** infatti al 1978.
Ma perchè la chiesa si ostina così tanto a fare la guerra alle donne? Le reazioni nei confronti di Ferrara in campagna elettorale non gli sono bastate? O è il caso che le pomodorate arrivino anche al Papa in prima persona?
Costoro si dovrebbero rendere conto che esprimono idee contrarie persino alla religione che essi stessi professano.
Faccio un appello al Papa: per una volta abbia il coraggio di fare un faccia a faccia televisivo con idefensori della 194 anche se si sà che vinceranno a mani basse, occhi bendati e orecchie tappate!

ac171073 05-21-2008 04:49 AM

Malcom, il problema-aborto non e' solo una questione di "difesa delle donne", ma e' un tantinello piu' complicato... e lo dimostra il fatto che non tutte le donne di questo mondo sono favorevoli all'aborto, anzi...

La questione e' molto molto delicata, e tocca la morale, la coscienza individuale e la difesa della vita... io ti inviterei ad andarci con i piedi di piombo quando parli di aborto. Non e' materia su cui fare propaganda politica.

Un presidente americano di un po' di anni fa, grande statista, un giorno disse "I've noticed that all people who are for abortion have already been born" (Traduzione: "Ho notato che tutti coloro che sono a favore dell'aborto sono gia' nati"... :rolleyes: :rolleyes: )

tiolucas73 05-21-2008 07:28 AM

Quote:
Originally Posted by ac171073
Un presidente americano di un po' di anni fa, grande statista, un giorno disse "I've noticed that all people who are for abortion have already been born" (Traduzione: "Ho notato che tutti coloro che sono a favore dell'aborto sono gia' nati"... :rolleyes: :rolleyes: )


avrebbe anche potuto dire che "parte delle persone che sono contro l'aborto, lo hanno praticato o lo hanno fatto praticare"....

mimmo-44 05-21-2008 08:12 AM

Il serbatoio!!!
 
La maggior parte dei nostri politici,quando viene un cosidetto ( messaggio) dalla chiesa non si oppongono drasticamente mettendo in un angolo i (messaggi)perche il serbatoio di voti fa gola a tutti!!!negli altri paesi possono alzare la voce quando vogliono il Papa e i suoi cardinali ,loro (i politici)fanno quello che credono opportuno per il loro paese e" per i loro cittadini!In Italia la chiesa avendo aiutato nel passato e ancora ai giorni nostri i politici,si aspettono delle ricompense! Per me che la chiesa non vuol dire RELIGIONE,resta una multinazionale che fa politica e affari!!per questo non mi meraviglio di queste uscite.La religione e" tutt"altra cosa.Basta vedere come vivevono e come usavano chiamarsi tra loro i primi cioe"GESU" e i suoi Apostoli
per vedere la differenza!!!Se" GESU" ritornasse nel suo tempio, se hai letto la Bibbia gia sai cosa farebbe!!! :rolleyes: :rolleyes: :rolleyes: ;)

sefirothmorpheus 05-21-2008 11:14 AM

Quote:
Originally Posted by ac171073
La questione e' molto molto delicata, e tocca la morale, la coscienza individuale e la difesa della vita... io ti inviterei ad andarci con i piedi di piombo quando parli di aborto. Non e' materia su cui fare propaganda politica.


e quel grande giornalista (ho citato parole tue... non rispecchia di certo il mio pensiero) che è giuliano ferrara, dove lo mettiamo? :rolleyes: ;)

p.s.
non lo mettete per favore sulle mia gambe se no me le sderena! :D :p

ac171073 05-21-2008 05:04 PM

Quote:
Originally Posted by sefirothmorpheus
p.s.
non lo mettete per favore sulle mia gambe se no me le sderena! :D :p


:D :D :D :D

Vabbe' dai... lasciamo perdere Ferrara: la sua era piu' che altro una provocazione per attirare attenzione sul problema, lo ha detto anche lui piu' di una volta (e comunque si e' visto poi quanti voti abbia preso... nonostante gli anti-abortisti in Italia siano molti di piu' di quello zero-virgola-percento che ha votato per lui...ulteriore dimostrazione del fatto che l'aborto non e' materia su cui fare politica ;) )

Malcom1875 05-21-2008 06:30 PM

Quote:
Originally Posted by tiolucas73
avrebbe anche potuto dire che "parte delle persone che sono contro l'aborto, lo hanno praticato o lo hanno fatto praticare"....


Se dobbiamo buttarla in battute possiamo anche dire "che che è contro l'aborto spesso non ha figli ne famiglia come i preti le suore" :D

Malcom1875 05-21-2008 06:42 PM

Quote:
Originally Posted by mimmo-44
La maggior parte dei nostri politici,quando viene un cosidetto ( messaggio) dalla chiesa non si oppongono drasticamente mettendo in un angolo i (messaggi)perche il serbatoio di voti fa gola a tutti!!!negli altri paesi possono alzare la voce quando vogliono il Papa e i suoi cardinali ,loro (i politici)fanno quello che credono opportuno per il loro paese e" per i loro cittadini!In Italia la chiesa avendo aiutato nel passato e ancora ai giorni nostri i politici,si aspettono delle ricompense! Per me che la chiesa non vuol dire RELIGIONE,resta una multinazionale che fa politica e affari!!per questo non mi meraviglio di queste uscite.La religione e" tutt"altra cosa.Basta vedere come vivevono e come usavano chiamarsi tra loro i primi cioe"GESU" e i suoi Apostoli
per vedere la differenza!!!Se" GESU" ritornasse nel suo tempio, se hai letto la Bibbia gia sai cosa farebbe!!! :rolleyes: :rolleyes: :rolleyes: ;)



Condivido in pieno ed aggiungo per rispondere a chi sostiene che non si usa un argomento così delicato per fare politica che in effetti non faccio politica.
Ma volendo il sottoscritto diventare una guida per il apese è ovvio che non può trascurare la difesa della laicità dello stato, ma sopratutto della salute delle donne nonchè della vita stessa.
la chiesa si dimentica che anchel la vita di tutte quelle donne morte con aborti clandestini o per gravidanze particolarmente a rischio non interrompibili con l'aborto prima del 1978, aveva un valore ed anche più alto di un potenziale fururo essere umano.
Ricordiamoci che non solo donne che restano in cinta per la prima volta praticano l'abosrto, ma anche donne che hanno già figli e gravi prbelmi economici o per corarsi gravi malattie queli il cancro (la chemioterapia in gravidanza è impossibile) e quindi la vita sacra non è solo quella dei feti!
Vi pare gisuto mettere a rischio la vita di una donna che mgari ha altri figli e quindi renderli orfani? A me pare disumano!
Piuttosto se si vogliono meno aborti e gravidanze indesiderate si facesse informazione sui contraccettivi e si spendesse di più in ricerca scientifiche per la cura di gravi malattie ivi comprese le staminali e la genetica.
La chiesa invece fà opposizione a 360° ... è peggio degli eco-comunisti su TAV, ecc.

Vi linko un articolo scritto da una donna sull'argomanto:
discussione http://www.raccoltaindifferenziata....emmie-del-papa/

sefirothmorpheus 05-21-2008 06:47 PM

Quote:
Originally Posted by ac171073
:D :D :D :D

Vabbe' dai... lasciamo perdere Ferrara: la sua era piu' che altro una provocazione per attirare attenzione sul problema, lo ha detto anche lui piu' di una volta (e comunque si e' visto poi quanti voti abbia preso... nonostante gli anti-abortisti in Italia siano molti di piu' di quello zero-virgola-percento che ha votato per lui...ulteriore dimostrazione del fatto che l'aborto non e' materia su cui fare politica ;) )


si mi trovi d'accordo... la mia era + che altro una battuta!però in italia se non erro si decise con un referendum sull'aborto... non penso che si ripetesse il referendum oggi la decisione cambierebbe!

jwllives 05-21-2008 06:58 PM

non sono affatto informato sull'argomento e non so nemmeno cosa penso a riguardo in effetti...ma credo che per una volta la chiesa abbia il diritto di entrare nel discorso politico...in fondo trattasi di una questione etica piuttosto importante...ci può stare l'intervento della chiesa.


All times are GMT +2. The time now is 09:56 PM.

Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.