Forum

Forum (https://www.coolstreaming.us/forum/)
-   Società e Politica (https://www.coolstreaming.us/forum/societa-e-politica/)
-   -   La rivolta dei pendolari... (https://www.coolstreaming.us/forum/societa-e-politica/18962-la-rivolta-dei-pendolari.html)

travis bickle 06-25-2007 08:44 PM

La rivolta dei pendolari...
 
Sta riprendendo gradualmente la circolazione dei treni alla stazione di Roma Tiburtina, dove all'alba di oggi un gruppo di circa 200 viaggiatori ha occupato i binari per quasi otto ore, causando pesanti disagi al traffico ferroviario.

Lo ha riferito un funzionario delle Ferrovie dello Stato, precisando che la circolazione è ripresa lentamente prima delle 12.

"Il blocco è terminato e i manifestanti stanno viaggiando verso la stazione di Roma Termini, da dove proseguiranno il viaggio dopo che avranno regolarizzato il biglietto", ha detto al telefono un funzionario delle Fs.

La protesta alla stazione alle porte della capitale era stata messa in atto stamani alle 4,25 circa da un gruppo di persone che viaggiava senza biglietto, a bordo dell'Espresso 830 diretto da ****rno a Milano, un treno composto da 13 carrozze e che trasportava un migliaio di persone.

Si tratta di persone sprovviste del biglietto e che all'arrivo del controllore non hanno voluto pagare regolarizzando la propria posizione.

"Sono lavoratori campani che ogni settimana di dirigono al Nord per lavorare", ha spiegato stamani il funzionario delle Fs facendo riferimento al gruppo che ha bloccato la stazione.

La giornata di oggi riserva comunque "disagi e ritardi, anche di ore" ha aggiunto il funzionario, che al momento non è stato in grado di determinare il numero di treni che hanno subito la cancellazione.

"Non possiamo ancora quantificare il numero di treni bloccati, ma possiamo dire che i treni che dovevano transitare per Tiburtina, sono stati cancellati o fatti passare per Pisa subendo pesanti ritardi", ha detto il funzionario delle Ferrovie.

La Protezione Civile ha distribuito bottigliette d'acqua ai passeggeri bloccati alla stazione romana.

Ferrovie dello Stato ha detto anche che in seguito alla trattativa avviata coi manifestanti un treno è stato fatto transitare in stazione.

"L'occupazione sta causando gravi ritardi ai treni a lunga percorrenza ed a quelli Metropolitani. Il collegamento tra Roma e l'aeroporto di Fiumicino è assicurato dal Leonardo Express dalla stazione Termini, e da Roma Ostiense per quel che riguarda la linea metropolitana FR1", hanno precisato le Fs in una nota.

caneca80 06-25-2007 09:06 PM

MA perche non pagano il biglietto e basta? Se è troppo caro te ne vai in macchina e non rompi le b___e a chi la pagato inscenando una protesta e lamentandoti perche non i hanno portato da bere e da mangiare.

romans 06-25-2007 09:10 PM

Trevis, manca la fonte, non c'è modo di approfondire... ;)

travis bickle 06-25-2007 09:15 PM

Quote:
Originally Posted by romans
Trevis, manca la fonte, non c'è modo di approfondire... ;)

Eccola....http://today.reuters.it/news/newsAr...LOCCO-PUNTO.XML

Guaido 06-25-2007 09:34 PM

La questione è che parte del biglietto prima lo pagava la Regione (con i soldi di tutti).
Poi la regione ha disdetto la convenzione e adesso si devono pagare il biglietto intero.
E si sono incavolati.
I punti sono:
1. La Campania paga con i soldi di tutti i biglietti del treno, e va bene
2. Ha tante auto blu che potrebbe portarceli in mercedes, e va male
3. Al posto che fare la protesta alla stazione, si sarebbe dovuta fare sotto casa di Mr. Bassopirla

Dispero che qualcuno faccia fare a Bassopirla la strada da casa al suo ufficio a calci...

Anche perchè, le FFSS non tollerano più, la regione non paga, il governo forse... ma anche la Lombardia è stufa di pagare 5000 € in più per ogni abitante (lattanti compresi)... quindi...

Prendete a calcioni chi vi governa!

romans 06-25-2007 09:41 PM

dice che Le Fs sono state irremovibili con i manifestanti che chiedevano tariffe più contenute per i biglietti del treno.

Ma da rainews: Secondo le Fs, fino al 2005 i pendolari, grazie ad un contributo dato dalla Regione Campania, pagavano un biglietto ridotto, ma scaduto l'accordo si e' aperto questo contenzioso che va avanti da parecchio tempo e che stamani e' esploso paralizzando, in parte, la circolazione ferroviaria.

Prezzi non aumentati per i "treni" pendolari, ma per i pendolari che prendono treni normali? :confused:

romans 06-25-2007 09:51 PM

Quote:
Originally Posted by Guaido
. ma anche la Lombardia è stufa di pagare 5000 € in più per ogni abitante (lattanti compresi)... quindi...

Prendete a calcioni chi vi governa!


D'accordo col resto :eek: (mi fido :eek: :eek: non ho approfondito)

ma a calcioni caro Gualdo si deve prendere chi ci governa perchè le responsabilità sono "trasversali"...

...fattene una ragione ma è così. :rolleyes:

tiolucas73 06-25-2007 11:13 PM

beh...alla fine preferisco pagare una parte del biglietto a chi va a lavorare in treno, piuttosto che a chi va al family day!!! :p :p :p :p

mimmo-44 06-26-2007 11:13 AM

l onestä va premiata!
 
Si sprecano tanti soldi per mafiosi e delinguenti e per festini vari,per persone che onestamente vogliono lavorare e per giunta alzarsi un paio d ore prima al mattino e giungere a casa tardi ,un contributo della regione a mio avviso e il minimo che si possa fare, visto che non sono in grado di creare posti di lavoro sul territorio.Questo vale per il governo ma anche per l opposizione (TUTTI)
N.B. non sono un pendolare,ma mi immedesimo nelle loro condizioni!

ABNormal 06-26-2007 11:37 AM

Quote:
Originally Posted by mimmo-44
Si sprecano tanti soldi per mafiosi e delinguenti e per festini vari,per persone che onestamente vogliono lavorare e per giunta alzarsi un paio d ore prima al mattino e giungere a casa tardi ,un contributo della regione a mio avviso e il minimo che si possa fare, visto che non sono in grado di creare posti di lavoro sul territorio.Questo vale per il governo ma anche per l opposizione (TUTTI)
N.B. non sono un pendolare,ma mi immedesimo nelle loro condizioni!

soprattutto perchè passare dalle 4 andate e ritorno mensili a 15€ (120 euro) a 40€ (320 euro) per chi si fa un mazzo da mulo magari neanche per 1000 euro di stipendi, può fare la differenza tra la sussistenza o la miseria per sè e per la propria famiglia.
questa è gente che fa una vita di mmer.da per portare a casa quattro soldi guadagnati onestamente a 800 km da casa propria, a cui va portato rispetto.

per quanto riguarda la loro forma di protesta, faccio notare che l'idea dello sciopero del biglietto è partito dai pendolari del veneto (vedere QUI )
immagino che se la protesta si fosse sviluppata lì alcuni dei giudizi qui espressi sarebbero stati diversi e sicuramente meno sarcastici.


All times are GMT +2. The time now is 01:44 PM.

Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.