Go Back   Forum > OT-Forum > Società e Politica

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read






Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #11  
Old 08-26-2008, 06:19 PM
Malcom1875 Malcom1875 is offline
Senior Member
 

Join Date: Apr 2007
Location: Torino
Posts: 1,482
Malcom1875 is on a distinguished road
Send a message via MSN to Malcom1875
Default

Effetivamante forse finiremo per fare anche in Italia una gierra modello Balcani anni '90! Io andrei direttamente a Roma ad uccidere Berlusconi e co. Poi vado a MIlano e tiro giù il Pirellone durante un consiglio regionale Lombardo....

Last edited by Malcom1875 : 08-26-2008 at 06:22 PM.


Reply With Quote
  #12  
Old 08-27-2008, 08:45 AM
mimmo-44 mimmo-44 is offline
Senior Member
 

Join Date: Oct 2006
Location: germania
Posts: 936
mimmo-44 is on a distinguished road
Angry

Calmati Malcom!!!


Un aspirante premier non parla in questi modi ,in politica gli avversari si uccidono con le parole non come pensi tu!!! E"vero noi conosciamo i personaggi, ma il loro definitivo traguardo non lo conosciamo, e"questo fa"Paura.Anche Adolf inizio"con frasi ingiuriosi contro gli Ebrei,ma il suo traguardo non erano le ingiurie bensi´la distruzione di quel popolo.Chi mi dice che Bossi & company non hanno come traguardo finale una pulizia etnica distruggendo le popolazioni del sud???MEDITATE questi stanno facendo la politica del salame te lo danno a Fette e ti accorgi solo alla fine che ti hanno dato tutto il salame.N.B. vedi le ultime esternazioni contro tutto cio"che viene dal sud,poi l"ultima di Gasparri,c"e" davvero da mettersi in guardia da questi escrementi.Io posso capire la tua rabbia ma non il modo in cui tu la vuoi fermare.A mio avviso siamo gia" da parecchio tempo in EMERGENZA DEMOCRATICA.


Reply With Quote
  #13  
Old 08-27-2008, 10:15 AM
ABNormal ABNormal is offline
Administrator
 
ABNormal's Avatar
 

Join Date: May 2005
Posts: 3,995
ABNormal is on a distinguished road
Send a message via ICQ to ABNormal Send a message via MSN to ABNormal Send a message via Yahoo to ABNormal
Default

c'è una frase che diceva:
"La gente ai tempi del fascismo non sapeva di vivere ai tempi del fascismo" che dovrebbe essere un monito a non accettare con leggerezza anche piccole violazioni dei diritti, propri e altrui.
non possono essere accettate esternazioni gravi come quelli di borghezio (europarlamentare) o di bossi (ministro)... neanche se fossero quelle del vecchietto nell'autobus.
se questa gente dice una cosa lo fa per ottenere un risultato tra i propri elettori, e lo fa con delberazione, mai perchè "è un poco bislacca".
ognuna di queste esternazioni porta ad un passo oltre l'intolleranza e l'odio di migliaia di persone contro le vittime di quelle frasi.
quanti professori meridionali verranno "massacrati" durante il loro lavoro, esercitato in scuole del nord? saranno ovvio e sicuro bersaglio degli studenti (e sappiamo tutti quanto possiamo essere feroci a scuola....)
il motivo? perchè lavorano a nord (togliendo posto a ipotetici migliori professori settentrionali). e questo dopo decenni di dichiarazioni dei politici che, a riguardo della carenza di lavoro al sud, dicevano "la gente (del sud) deve abituarsi che il lavoro non è per forza sotto casa, ma deve anche scegliere di spostarsi". poi lo fanno (in massa) migliaia di persone e devono sentirsi chiamati "ladri di lavoro altrui".
il sud ha perso un'intera classe sociale, quella colta -ad alta scolarizzazione e formazione professionale- proprio perchè si è preferito chiedere a costoro di lasciare famiglia, amici, radici invece di creare le premesse (lotta alle mafie, infrastrutture "vere", in primis) perchè tanti cervelli potessero esprimersi e arricchire il mezzogiorno...
quella ricchezza è parte della ricchezza del nord; il loro reddito viene speso nei negozi del nord, le aziende e gli studi professionali che questa gente ha aperto o in cui collabora porta lavoro indotto a quella terra.
quando si dice che la lombardia paga più tasse, molte sono emesse da quei "ladri di lavoro" che lì formano, come richiestogli, il proprio reddito;
reddito che in altre nazioni, con politici più seri, capaci di organizzare in tutta la nazione pari opportunità di partenza, forse sarebbero pagate nella terra dove si è nati, o forse compensata dai redditi di chi si fosse trasferito da lì a qui: il newyorkese trapiantato a los angeles arricchisce la westcoast, il "losangelese" emigrato a newyork paga tasse alla costa est... se tutti e due lavorano solo a newyork la zona pacifica sarebbe fottuta, ed è quello che hanno fatto succedere in italia, anzi nelle due semi-italie.

ora almeno la coerenza: sono emigrati come avevate richiesto (facilitandovi il compito): zitti e portate almeno rispetto, perchè è gente che lavora e perchè hanno dovuto tagliare le proprie radici per farlo.
ed invece questi "politici" ruminano insulti e infamia razzista, creando una sottocultura di odio. 'sti bastardi.

ABN
PS: un saluto virtuale a tutti i miei amici, con cui sono cresciuto, che ora vivono da "emigranti": roberto(venezuela), toni(milano), genny(milano), antonio(firenze), paolo(roma), fabrizia(roma), roberta(parigi), vittorio(australia), ornella(roma), pucci(bruxelles), franco(milano), sandro(milano), sandro(svizzera), antonella(milano), fabrizio(torino), fabio(roma), carlo(roma), fabio(firenze)........ e tanti, tanti ancora: straordinari ladri (di successo) del lavoro altrui!
__________________
«Fino a quando il colore della pelle sarà più importante del colore degli occhi ci sarà sempre la guerra.» Bob Marley


Reply With Quote
  #14  
Old 08-27-2008, 05:28 PM
Malcom1875 Malcom1875 is offline
Senior Member
 

Join Date: Apr 2007
Location: Torino
Posts: 1,482
Malcom1875 is on a distinguished road
Send a message via MSN to Malcom1875
Default

Quote:
Originally Posted by mimmo-44
Un aspirante premier non parla in questi modi ,in politica gli avversari si uccidono con le parole non come pensi tu!!! E"vero noi conosciamo i personaggi, ma il loro definitivo traguardo non lo conosciamo, e"questo fa"Paura.Anche Adolf inizio"con frasi ingiuriosi contro gli Ebrei,ma il suo traguardo non erano le ingiurie bensi´la distruzione di quel popolo.Chi mi dice che Bossi & company non hanno come traguardo finale una pulizia etnica distruggendo le popolazioni del sud???MEDITATE questi stanno facendo la politica del salame te lo danno a Fette e ti accorgi solo alla fine che ti hanno dato tutto il salame.N.B. vedi le ultime esternazioni contro tutto cio"che viene dal sud,poi l"ultima di Gasparri,c"e" davvero da mettersi in guardia da questi escrementi.Io posso capire la tua rabbia ma non il modo in cui tu la vuoi fermare.A mio avviso siamo gia" da parecchio tempo in EMERGENZA DEMOCRATICA.


Appunto se loro voglio fare una nuova "soluzione Finale" visto che sonon etnicamante merdionale (sono nato da genitori pugliesi) mi aspetto che mi faciano fuori, agisco io per primo per legittima difesa. Contra certa gente bisogna usare mezzi molto duri e coercitivi. non sottovalutiamoli, come dice ABN "la gente ai tempi del fascismo non sapeve di vivere ai tempi del fascismo" ma oggi con il senno di poi c'è ne possiamo accorgere! Quindi possimao reagire per tempo...
In ogni caso le mie parole valgono solo in caso di guera civile!


Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump


>

All times are GMT +2. The time now is 05:18 AM.


Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.