Go Back   Forum > OT-Forum > Società e Politica

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read






Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 12-23-2007, 11:24 AM
corso corso is offline
Senior Member
 
corso's Avatar
 

Join Date: Jan 2007
Location: RIO DE JANEIRO
Posts: 2,546
corso is on a distinguished road
Default

italia poverella


l'Italia è triste e povera london times

«L'Italia? Vecchia e povera». Dopo il New York Times, questo l'articolo, arriva un'altra sonora bocciatura per l'ormai ex Belpaese. Un’altra autorevole testata straniera, il londinese Times,da qualche anno entrato nella scuderia di testate di Rupert Murdoch (che in Italia controlla la tv satellitare Sky), boccia l'ormai ex Belpaese: «La dolce vita diventa amara. L’Italia deve fare i conti con l’essere vecchia e povera», è il titolo di un ampio articolo del quotidiano britannico, secondo il quale dietro le scintillanti decorazioni natalizie che rallegrano Piazza Navona e San Pietro, nel cuore di Roma, gli italiani a casa sono consumati da un enorme senso di depressione. Mentre l'anno volge la termine - scrive il corrispondente da Roma, Richard Owen - l'Italia resta vittima dell'angoscia. Questo malessere va ben oltre l’aumento dei prezzi e la stagnazione dei salari, ma raggiunge il cuore del dibattito sull’Italia stessa, sulla propria anima e identità.

■ I numeri della crisi italiana (secondo il Times)

IL SORPASSO - Insomma, un quadro dal quale non emergono note positive, corredato peraltro da numeri chiari sul declino del Paese, dal'invecchiamento della popolazione al debito pubblico smisurato, alla stagnazione non solo dei consumi e dei salari, ma anche della procreazione, visto che ci sono 1,29 figli per donna (mentre per mantenere stabile la popolazione ne servirebbero almeno 2,1). Anche il Times di Londra, come già il NY Times, ha avviato la sua analisi dall'ormai celebre sorpasso iberico: «La mazzata - scrive Owen - è arrivata questa settimana quando la Spagna ha superato l’Italia in termini di pil pro capite». E ora la Grecia - scrive il Times - sta con il fiato sul collo del nostro Paese.

STELLE - E' vero che alcuni italiani recitano ancora ruoli importanti nel mondo: Fabio Capello ha preso la guida della nazionale inglese, Carla Bruni ha conquistato il cuore del presidente francese. Ma a casa la faccenda è differente. «Quanto un intero paese va in crisi sul dibattito "chi siamo e dove stiamo andando", significa che stiamo raggiungendo nuovi picchi di isteria - ha commentato un italiano molto conosciuto all’estero, Umberto Eco - questa esplosione di provincialismo è veramente penosa. Personalmente mi sento depresso». E così si sentono - scrive Owen - molti connazionali: il passato rappresenta la gloria dell’Italia, ma è anche la sua prigione.

GERONTOCRAZIA - «La politica e l’economia sono in mano alla gerontocrazia, per i giovani imprenditori e politici è impossibile far carriera». La fotografia più impietosa è stata scattata durante il vertice dell’Unione mediterranea a Roma: il leader spagnolo Zapatero ha 47 anni, il collega francese Sarkozy 52, Romano Prodi ne ha ben 68. Per non parlare del capo dell’opposizione ed ex presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, che di primavere ne conta 71.

CINEMA - Il Times critica anche il nostro cinema: sebbene ci siano eccellenti registi in Italia, nessuno di loro riesce ad uguagliare Fellini o Visconti, e Monica Bellucci, per quanto bellissima, non è Sophia Loren, e comunque vive a Parigi. Il quotidiano britannico non manca di citare, come anche il New York Times, il libro di Gian Antonio Stella e Sergio Rizzo, La Casta: questo bestseller - commenta - ha rivelato che l’Italia ha il maggior numero di auto blu in Europa e che il Quirinale costa quattro volte Buckingham Palace.

ECONOMIA- In questo scenario non brilla neanche il mondo degli affari: Alitalia in crisi e venduta ai francesi, sindacati mobilitati contro il «lavoro precario», la protesta selvaggia dei camionisti, persino la Scala di Milano è continuamente al centro di conflitti sindacali. La conclusione? «L’Italia ha bisogno di una Margaret Thatcher», come ha auspicato, spiega il Times, Francesco Gaetano Caltagirone, uno dei maggiori imprenditori italiani. Uno dei principali motivi dei problemi economici degli italiani sono i crescenti costi energetici. Un altro è la forza dell’euro sul dollaro. Anche il settore del lusso, nel quale l’Italia brilla con marchi quali Gucci, Armani e Versace, avverte il colpo mentre - scrive Owen - calano gli ordini. La globalizzazione e la concorrenza a basso prezzo in Asia stanno insidiando l’export tradizionale tra cui il tessile. Per Luca Cordero di Montezemolo «l’Italia non si è solo fermata, sta arretrando». Il problema - attacca il capo della Fiat e di Confindustria - non sono solo la mancanza di investimenti nello sviluppo e nella ricerca, ma il fatto che ogni italiano pensa a se stesso, non al bene comune.

.........and merry christmas

Last edited by corso : 12-23-2007 at 11:29 AM.


Reply With Quote
  #2  
Old 12-23-2007, 12:21 PM
mimmo-44 mimmo-44 is offline
Senior Member
 

Join Date: Oct 2006
Location: germania
Posts: 936
mimmo-44 is on a distinguished road
Wink

Sara" anche vero!!


Quello che asseriscono gli inglesi,ma purtroppo dimenticano i vari giornalisti inglesi che se loro stanno meglio di noi devono ringraziare la regina Elisabetta I che all"epoca assoldo"i pirati facendo bottino delle navi spagnole che venivono dal sud america piene di valori che poi lei con quei valori ha costruito le varie colonie che gli hanno portato ricchezze che ancora oggi ne usufruiscono,noi non abbiamo rubato a nessuno,e quella colonia che abbiamo avuto ci e costata cara ancora oggi ne facciamo le spese, percio"si diano una calmata sti inglesi di .........(puoi pensare quell che vuoi.)


Reply With Quote
  #3  
Old 12-23-2007, 01:41 PM
sefirothmorpheus sefirothmorpheus is offline
Moderatore brazingles :)
 

Join Date: Mar 2006
Location: Cidade Maravilhosa
Posts: 7,477
sefirothmorpheus is on a distinguished road
Default

stiamo diventando la barzelletta del mondo!
__________________
CoolStreaming: a cool way to smash (the) sky!
Per i nuovi arrivati: leggete il REGOLAMENTO e la sezione NUOVI ARRIVATI
Problemi con i vari softwares? Consultate la sezione GUIDE
Ricordate che in questo mondo non è gradito lo ZAPPING e se i MOD/ADM agiscono, un MOTIVO ci sarà!

Iscrivetevi: Formula COOL-ONE 2008 e CoolMoto 2008!
!omrehcs otseuq orteid otaloppartni onoS !otuiA

I can only show you the door. You're the one that has to walk through it...
Sefiroth-Morpheus


Reply With Quote
  #4  
Old 12-23-2007, 02:44 PM
mimmo-44 mimmo-44 is offline
Senior Member
 

Join Date: Oct 2006
Location: germania
Posts: 936
mimmo-44 is on a distinguished road
Wink

Saro" nazionalista!


Ma quando c e" da buttar escrementi sull "Italia son pronti tutti coloro che sono invidiosi delle nostre capacita (NON POLITICHE).Nonostante il malgoverno negli ultimi decenni a mio avviso siamo sempre i migliori,altri paesi dopo quel che ci hanno fatto questi governi sarebbero gia bancarotta.A Napoli c e"un dettoO" TALIAN SE FA SICCHE MA NUN MMORE)Tradotto l" Italiano dimagrisce ma non muore.Pertanto lasciamoli parlare,a questi frustrati, tanto non sanno fare altro,e noi li sorprenderemo con una delle nostre,tanto di fantasia e capacita" ne abbiamo da esportare.


Reply With Quote
  #5  
Old 12-23-2007, 06:03 PM
torex78 torex78 is offline
Senior Member
 

Join Date: Apr 2007
Location: Barletta (BT, Italy)
Posts: 198
torex78 is on a distinguished road
Send a message via MSN to torex78
Default

Oramai siamo abbituati a sentirne di tutti i colori dalla stampa estera. Poi quando arriva l'estate, sono tutti qiu' a godersi il belpaese.
Chissa' perchè?


Reply With Quote
  #6  
Old 12-23-2007, 08:01 PM
Malcom1875 Malcom1875 is offline
Senior Member
 

Join Date: Apr 2007
Location: Torino
Posts: 1,482
Malcom1875 is on a distinguished road
Send a message via MSN to Malcom1875
Default

In parte condivido l'articolo (l'euro forte una str...) la colpa è tutta di certi politici demacoghi come Bossi,Berlusconi,Fini,Casini,Mastella e Dini!
Quote:
Montezemolo «l’Italia non si è solo fermata, sta arretrando». Il problema - attacca il capo della Fiat e di Confindustria - non sono solo la mancanza di investimenti nello sviluppo e nella ricerca, ma il fatto che ogni italiano pensa a se stesso, non al bene comune.

Vero a partire dai sui collaboratori e colleghi in Confisndustria e Fiat!
Comunque anche piccole lobbie come tassisti e camionisti non sono da meno!


Reply With Quote
  #7  
Old 12-23-2007, 08:52 PM
tiolucas73 tiolucas73 is offline
Moderatore
 

Join Date: Mar 2005
Posts: 2,900
tiolucas73 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by torex78
Oramai siamo abbituati a sentirne di tutti i colori dalla stampa estera. Poi quando arriva l'estate, sono tutti qiu' a godersi il belpaese.
Chissa' perchè?


ma che c'azzecca questo??
__________________
FOOTBALAND
Tutto per il VERO tifoso...e molto altro!!
11/11/2008 Milano DatchForum..150 minuti di emozioni...grazie Francesco!


Reply With Quote
  #8  
Old 12-24-2007, 02:04 AM
torex78 torex78 is offline
Senior Member
 

Join Date: Apr 2007
Location: Barletta (BT, Italy)
Posts: 198
torex78 is on a distinguished road
Send a message via MSN to torex78
Default

Intendevo dire che anche se parlano male degli italiani poi vengono sempre in Italia perchè gli piace. A questo punto perche' parlarne male?

Quote:
Originally Posted by mimmo-44
Quello che asseriscono gli inglesi,ma purtroppo dimenticano i vari giornalisti inglesi che se loro stanno meglio di noi devono ringraziare la regina Elisabetta I che all"epoca assoldo"i pirati facendo bottino delle navi spagnole che venivono dal sud america piene di valori che poi lei con quei valori ha costruito le varie colonie che gli hanno portato ricchezze che ancora oggi ne usufruiscono,noi non abbiamo rubato a nessuno,e quella colonia che abbiamo avuto ci e costata cara ancora oggi ne facciamo le spese, percio"si diano una calmata sti inglesi di .........(puoi pensare quell che vuoi.)


Quote:
Originally Posted by mimmo-44
Ma quando c e" da buttar escrementi sull "Italia son pronti tutti coloro che sono invidiosi delle nostre capacita (NON POLITICHE).Nonostante il malgoverno negli ultimi decenni a mio avviso siamo sempre i migliori,altri paesi dopo quel che ci hanno fatto questi governi sarebbero gia bancarotta.A Napoli c e"un dettoO" TALIAN SE FA SICCHE MA NUN MMORE)Tradotto l" Italiano dimagrisce ma non muore.Pertanto lasciamoli parlare,a questi frustrati, tanto non sanno fare altro,e noi li sorprenderemo con una delle nostre,tanto di fantasia e capacita" ne abbiamo da esportare.


Sono pienamente daccordo con te e spero molti altri.

Last edited by torex78 : 12-24-2007 at 02:09 AM.


Reply With Quote
  #9  
Old 12-24-2007, 07:43 PM
Malcom1875 Malcom1875 is offline
Senior Member
 

Join Date: Apr 2007
Location: Torino
Posts: 1,482
Malcom1875 is on a distinguished road
Send a message via MSN to Malcom1875
Default

Il sorpasso della Spagna nei nostri confronti più demerito nostro e merito di Zapatero! E' la dimostrazione che le ideee socialiste di sinistra funzionano e molto bene.
Quando ci renderemo conto che non si deve più votere a destra e a centro l'Italia andrà meglio.
E' ora di indebolire chi ospteggia il socialismo in nome di un anti-comunisto senza senso e degli iteressi privati di pochi potenti ricconi.
Anche la Sinistra impari a non farsi male da sola lanciandosi in ideologie tipo No-Tav,ecc.


Reply With Quote
  #10  
Old 12-24-2007, 08:44 PM
tiolucas73 tiolucas73 is offline
Moderatore
 

Join Date: Mar 2005
Posts: 2,900
tiolucas73 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by Malcom1875
Il sorpasso della Spagna nei nostri confronti più demerito nostro e merito di Zapatero! E' la dimostrazione che le ideee socialiste di sinistra funzionano e molto bene.
Quando ci renderemo conto che non si deve più votere a destra e a centro l'Italia andrà meglio.
E' ora di indebolire chi ospteggia il socialismo in nome di un anti-comunisto senza senso e degli iteressi privati di pochi potenti ricconi.
Anche la Sinistra impari a non farsi male da sola lanciandosi in ideologie tipo No-Tav,ecc.


va bene tirare acqua al proprio mulino, ma dire che il buon trend economico della spagna è merito di zapatero mi pare MOLTO, ma MOOOLTO riduttivo...non basta certo 1 buona legislatura per cambiare a fondo l'economia di una nazione! diaciamo che anche aznar ci ha messo del suo...
inoltre, se ciò che di buono ha fatto zapatero in spagna da noi non si può fare, il demerito è da ricercarsi molto più al centro che a sinistra! non mi pare sia la sinistra che abbia boicottato DA SUBITO il "contratto" elettorale stipulato tra tutti i partiti membri dell'unione....e in quel "contratto", la TAV non c'era! solo per fare un esempio.......
__________________
FOOTBALAND
Tutto per il VERO tifoso...e molto altro!!
11/11/2008 Milano DatchForum..150 minuti di emozioni...grazie Francesco!


Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump


>

All times are GMT +2. The time now is 09:41 PM.


Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.