Go Back   Forum > OT-Forum > Società e Politica

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read






Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 02-26-2008, 09:17 PM
Malcom1875 Malcom1875 is offline
Senior Member
 

Join Date: Apr 2007
Location: Torino
Posts: 1,482
Malcom1875 is on a distinguished road
Send a message via MSN to Malcom1875
Default

Considerazioni sulla campagna eletto.rale



La campagna elettorale entra nel vivo e cominciano a delinearsene i connotati anche se il meglio deve ancora venire.
Intanto è una guerra di numerei mentre il PD sventaglia i sondaggi che li danni ormai a 4-6 punti dal PPL Berlusconi comincia a paventare il pareggio per poi fò apparente dietro-front dicendo che è sicuro di vincee perchè ha 10-12 punti di vantaggio:falso, basta consultarli: http://brunik.***************/sitoufficiale.html

I temi etici ed un appoggio della Chiesa al PPl fanno da sfondo ed anche il papa si snatura: dopo eve affermato nel suo discorso che voleva fare alla Sapienza che nessuno è portatore assoluto di verità ecco che si smentisce affermando una condanna etica ai valori laici: se non sei portatore di verità come puoi define ciò che etico? Vorrei che il Papa mi rispondesse.
Imoltre il Papa offende i laici per l'ennesima volta affermando che l'eutanaisia viene fatta per eliminare malati considerati un costo per la società dai laici: nulla di più basso e volgare!
Si punta sull'aborto e i temi etici per ostacolare il PD e ci si intromette giudicando l'alleanza con i Radicali: ma cosa imposrta alla Chiesa? Nulla se non fare campagna elettorale per il cdx che ha giudicato l'alleanza-federazione PD_Radicali un armata brancaleone. Considerato che nel PPL sono 18 liste chissà quale aggettivo dovrebbe usare Berlusconi per se stesso.
Ma la Chiesa pagherà care certe intromissioni: non si può affermare come disse Bagnasco quando cadde Prodi un mese fà che i parlamantari cattolici non hanno vincoli di mandato: un parlamantare deve rispondere al paese e non ad un organo satellite di uno stato straniero com è la Cei per il Vaticano.

Ma per fortuna tutto ciò alla gente non interessa o interesa poco: stando ai sondaggi sono molto più interessati all'aumento del potere d'aquisto dei salari,stabilità di governo, occupazione e welfare in genere. Ed quì che si vedono le differenze fra PPL e PD : mentre i primi pensano a ridurre le tasse a tutto spiano e senza copertura finanziaria il PD cerca modi intelligenti di ridurre le tasse, con copertura e che siano produttive ovvero punta ad incentivare chi stabiliza i precari ,paga le tasse e non delocalizza,innove ed invveste in sicurezza.

La Lega Nord punta tutto su Malpensa ma dimentica che è colpa di maroni se non sarà più un Hub: se maroni si fosse interessato di Alitalia per tempo ora non dovremmo svenderla ad Air France-Klm. Aggiungiamo che Maroni ha anche ritardato l'intervento sulla crisi Fiat,ha lasciato chidere l'Alfa di Arese, che la Bossi Fini ha incrementato l'immigrazione non chè i reati commessi dagli immigrati in quanto resi più vulnerabili, che la vere espulsioni le a fatte e Prodi che si è ricordato che con l'allargmanto dell'euroma i Romeni e gli altri diventavano comunitari quindi fuori dal regime della Bossi-Fini e Borghezio rilancia la secessione dopo l'indipendenza del Kosovo ed ecco la Lega perde 1.5 punti nei sondaggi! E' la questione del Nordo? MI pare che l'immigrazione, le pressione fiscale e i bassi salari siano problememi sentiti ovunque quindi la questinone non esiste: è stata inventata a a tappeto per dare un cavallo di battaglia alla Lega.

La Sinistra Arcobaleno pur con qualche distinguo dal PD lo insegue sui temi sociali e schiera per la giusta laicità dello stato econtro la detassazione dello straordinario che provocherebbe un aumento vertiginoso di precariato,invalidi sul lavoro e morti bianche: ma non fà abbastanza leve perchè non è molto gridata.

Il Centro puro rappresentato da Casini e Tabacci e un pò da mastella tende a compattarsi ma manca di personalità e distinzione dal PPL al qual dovrebbe cercare di sottrarre voti,
IN tutto questo al PPL pensano ad altre proposte di legge ad Personanm: dopo la promessa di eliminare le intercettazione (cosi non si possono iindagare i politici) Berlusconi promete l'eliminazione de canone Rai: giusto per fare un favore a Mediaset che avrà così più risorse della Rai alla faccia della concorrenza e del pluralismo. E la Governance Rai? Il Caso Europa ? Ovviamante al PPL và bene che la Gasparri resti così com'è!


Reply With Quote
  #2  
Old 02-26-2008, 11:34 PM
ac171073 ac171073 is offline
Senior Member
 
ac171073's Avatar
 

Join Date: Apr 2007
Location: Osaka (Giappone)
Posts: 578
ac171073 is on a distinguished road
Default

Intanto, cominciamo da un sondaggio fatto all'incirca nelle stesse giornate di quello postato da te, con le stesse modalita' ma da un altro istituto, e postato qui allo stesso sito indicato da te...

Domanda : CAMERA ・Se ieri si fossero tenute le elezioni politiche, Lei a quale partito avrebbe dato la Sua preferenza?.

Risposta: Popolo delle Liberta' 40.6% Lega Nord: 5.6% MPA: 0.2% Partito Democratico: 32.9% Di Pietro-Italia dei Valori: 3.5% Sinistra L'Arcobaleno: 7.9% Partito Socialista ・PSE: 0.8% UDC: 3.8% La Rosa Bianca: 1.2% Popolari-UdeuR: 0.7% La Destra: 1.2% Partito Comunista dei lavoratori: 0.3% Altri: 1.3%

Totale coalizione Berlusconi: 46.4%
Totale coalizione Veltroni: 36.4%


La verita' e' che tutti questi sondaggi sono fatti intervistando un campione "rappresentativo" di BEN 1000 persone distribuite in tutta Italia, e tu potrai capire meglio di me che ci vuol poco per "indirizzare" la scelta del campione verso la parte che si vuol far apparire piu' forte... i VERI sondaggi sono quelli che i partiti fanno con campioni molto piu' rappresentativi e con spese piu' significative, e che si tengono per se' senza divulgarli alla stampa: per intuire cosa dicano questi veri sondaggi, basta vedere come Veltroni stia facendo i salti mortali per assicurarsi l'apparentamento con Di Pietro prima e Radicali ora (sebbene all'inizio abbia detto che il Pd doveva andare assolutamente da solo) e come invece Berlusconi non si stia dannando per aggiungere pezzi "scomodi" alla sua coalizione, e abbia lasciato fuori Udc, La Destra, Mastella che pure avevano tutti richiesto di essere nell'alleanza mantenendo il proprio simbolo...

Comunque, se anche il "tuo" sondaggio fosse quello giusto (ed io ne dubito, visto che e' l'UNICO che da' quel distacco, mentre tutti gli altri vanno da 8 punti in su), rimangono 6 punti di distacco... e a Veltroni ormai resta poco da raschiare sul fondo del barile... dove li va a trovare questi voti per recuperare un simile distacco (comunque molto significativo?)


Reply With Quote
  #3  
Old 02-26-2008, 11:38 PM
corso corso is offline
Senior Member
 
corso's Avatar
 

Join Date: Jan 2007
Location: RIO DE JANEIRO
Posts: 2,546
corso is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by ac171073
Intanto, cominciamo da un sondaggio fatto all'incirca nelle stesse giornate di quello postato da te, con le stesse modalita' ma da un altro istituto, e postato qui allo stesso sito indicato da te...

La verita' e' che tutti questi sondaggi sono fatti intervistando un campione "rappresentativo" di BEN 1000 persone distribuite in tutta Italia, e tu potrai capire meglio di me che ci vuol poco per "indirizzare" la scelta del campione verso la parte che si vuol far apparire piu' forte... i VERI sondaggi sono quelli che i partiti fanno con campioni molto piu' rappresentativi e con spese piu' significative, e che si tengono per se' senza divulgarli alla stampa: per intuire cosa dicano questi veri sondaggi, basta vedere come Veltroni stia facendo i salti mortali per assicurarsi l'apparentamento con Di Pietro prima e Radicali ora (sebbene all'inizio abbia detto che il Pd doveva andare assolutamente da solo) e come invece Berlusconi non si stia dannando per aggiungere pezzi "scomodi" alla sua coalizione, e abbia lasciato fuori Udc, La Destra, Mastella che pure avevano tutti richiesto di essere nell'alleanza mantenendo il proprio simbolo...

Comunque, se anche il "tuo" sondaggio fosse quello giusto (ed io ne dubito, visto che e' l'UNICO che da' quel distacco, mentre tutti gli altri vanno da 8 punti in su), rimangono 6 punti di distacco... e a Veltroni ormai resta poco da raschiare sul fondo del barile... dove li va a trovare questi voti per recuperare un simile distacco (comunque molto significativo?)



parole sante caro ac, proprio cosi`.


Reply With Quote
  #4  
Old 02-27-2008, 12:02 AM
ABNormal ABNormal is offline
Administrator
 
ABNormal's Avatar
 

Join Date: May 2005
Posts: 3,995
ABNormal is on a distinguished road
Send a message via ICQ to ABNormal Send a message via MSN to ABNormal Send a message via Yahoo to ABNormal
Default

ma soprattutto, che cambierebbe?
l'unica differenza, tra i due schieramenti, che finora ho riscontrato è in una L nel nome.
no, in realtà non è vero. la destra è decisamente liberticida e in molti suoi punti addirittura illegale. molto di più che a sx. ma l'indifferenza della sinistra su questo punto li rende alla fine adagiati nello stesso talamo.
confermo il mio avatar. pretendo di non accontentarmi al grido di un ipotetico meno peggio,. sono cianotico a furia di tapparmi il naso. respirerò a pieni polmoni la mia condizione di ultraparlamentare, militando non potendo delegare in rappresentanza, come un paese civile prevederebbe.
__________________
«Fino a quando il colore della pelle sarà più importante del colore degli occhi ci sarà sempre la guerra.» Bob Marley


Reply With Quote
  #5  
Old 02-27-2008, 12:45 AM
ac171073 ac171073 is offline
Senior Member
 
ac171073's Avatar
 

Join Date: Apr 2007
Location: Osaka (Giappone)
Posts: 578
ac171073 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by ABNormal
ma soprattutto, che cambierebbe?
l'unica differenza, tra i due schieramenti, che finora ho riscontrato è in una L nel nome.


Su questo sono d'accordo. Devo dire che francamente non ho ancora deciso cosa fare della scheda elettorale che tra poco dovrebbe arrivarmi per posta (almeno credo) qui a Osaka. Certo, l'idea che ci possa essere sopra il faccione di De Gregorio mi fa rabbrividire... (e' lui che fa il partito "Italiani nel mondo" per la Pdl, vero? Mamma mia... ... che tragedia se gli italiani nel mondo fossero tutti cosi', Bush ci avrebbe gia' dichiarato guerra e invasi... )

Invece, da buon cultore della matematica e delle materie "scientifiche", mi piace studiare i sondaggi e gli scenari elettorali dal punto di vista esclusivamente "numerico"... per quanto mi riguarda e' una materia affascinante e molto interessante, soprattutto con questa legge elettorale assurda che ci ritroviamo...
Come ho gia' detto in altri post, prevedo che non ci sara' partita e vedo una vittoria abbastanza netta di Berlusconi (diciamo sui 10-20 parlamentari di maggioranza, se non di piu') anche al Senato, dove la frammentazione politica e la nascita di coalizioni "minori" credo vada a tutto vantaggio della coalizione che riuscira' a prendere il premio di maggioranza nella maggior parte delle grandi regioni (attualmente, questa coalizione e' la Pdl). Certo, ci sono alcuni interrogativi: dopo le elezioni, i gruppi di Pd e di Sinistra arcobaleno si riappacificheranno e faranno opposizione compatta contro Berlusconi? (probabilmente si', anche se non ci giurerei) E i senatori a vita cosa faranno, continueranno a votare compatti per il centro-sinistra anche se quest'ultimo si ritrovera' all'opposizione?


Reply With Quote
  #6  
Old 02-27-2008, 01:25 AM
tiolucas73 tiolucas73 is offline
Moderatore
 

Join Date: Mar 2005
Posts: 2,900
tiolucas73 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by ac171073
Intanto, cominciamo da un sondaggio fatto all'incirca nelle stesse giornate di quello postato da te, con le stesse modalita' ma da un altro istituto, e postato qui allo stesso sito indicato da te...

Domanda : CAMERA ・Se ieri si fossero tenute le elezioni politiche, Lei a quale partito avrebbe dato la Sua preferenza?.

Risposta: Popolo delle Liberta' 40.6% Lega Nord: 5.6% MPA: 0.2% Partito Democratico: 32.9% Di Pietro-Italia dei Valori: 3.5% Sinistra L'Arcobaleno: 7.9% Partito Socialista ・PSE: 0.8% UDC: 3.8% La Rosa Bianca: 1.2% Popolari-UdeuR: 0.7% La Destra: 1.2% Partito Comunista dei lavoratori: 0.3% Altri: 1.3%

Totale coalizione Berlusconi: 46.4%
Totale coalizione Veltroni: 36.4%



vuria mai passare per malcolm-dipendente, ma il tuo sondaggio è per lo meno FAZIOSO...cita la fonte COMPLETA:
Osservatorio Politico Euromedia Research. Diffuso dal TG4

Penso che SWG sia decisamente meno "di parte", non trovi?

inoltre, sempre nel sito che riporti tu, ho trovato interessante il sondaggio di radio24 (non proprio comunista quindi) sui dati del pdl....dagli un occhio...
__________________
FOOTBALAND
Tutto per il VERO tifoso...e molto altro!!
11/11/2008 Milano DatchForum..150 minuti di emozioni...grazie Francesco!

Last edited by tiolucas73 : 02-27-2008 at 01:30 AM.


Reply With Quote
  #7  
Old 02-27-2008, 04:14 AM
ac171073 ac171073 is offline
Senior Member
 
ac171073's Avatar
 

Join Date: Apr 2007
Location: Osaka (Giappone)
Posts: 578
ac171073 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by tiolucas73
vuria mai passare per malcolm-dipendente, ma il tuo sondaggio è per lo meno FAZIOSO...cita la fonte COMPLETA:
Osservatorio Politico Euromedia Research. Diffuso dal TG4

Penso che SWG sia decisamente meno "di parte", non trovi?

inoltre, sempre nel sito che riporti tu, ho trovato interessante il sondaggio di radio24 (non proprio comunista quindi) sui dati del pdl....dagli un occhio...


Ribadisco quanto ho scritto nel post precedente: tutti questi sondaggi (Tg4, SWG, Radio24 e chi piu' ne ha piu' ne metta) sono fatti su campioni di 1000 PERSONE sparse in tutta Italia (cioe' circa lo 0.000025% dell'intero corpo elettorale!!!!!!!!!! ). Per quanto si possa essere dei maghi della statistica (e per quanto si possa essere in buona fede), come si fa a considerarli attendibili? Se poi non si e' in buona fede (anzi, Fede ), ci vuole ben poco a far venire fuori un risultato "taroccato" ad arte...
I veri sondaggi sono quelli in mano ai partiti... e su questi lo staff di Berlusconi e' molto piu' ferrato di qualsiasi altro... ci sara' un motivo se ha voluto l'apparentamento con la Lega e non quello con l'Udc, ci sara' un motivo se in Sicilia ha voluto a tutti i costi candidare Lombardo a costo di litigare col suo vecchio "delfino" Micciche' (pare che il partito di Lombardo, in Sicilia, possa avere anche il 10% dei voti...)

Poi Veltroni continua a raccontare storielle per i Malc... oops, volevo dire per i polli ... tipo il fatto che Berlusconi se vince non potra' governare perche' ha una coalizione di decine di partitini (ma quando mai? i partitini li hanno lasciati tutti fuori, compreso quello di Ferrara... si sono apparentati solo con le leghe...), tipo il fatto che Berlusconi ha gia' governato l'Italia 2 volte e il PD - il NUOVO che avanza - non l'ha mai fatto (e al governo in questo momento chi c'e'? la fata turchina?), tipo la storia dei "100 nuovi campus entro il 2010" (lasciatevelo dire da uno che nel mondo universitario ci vive e ci lavora: una STRONZATA clamorosa!! Invece di migliorare la qualita' delle universita' esistenti - attualmente infima - e il livello di eccellenza dei loro laureati, facciamo tante belle nuove universita' in cui far laureare cani e porci? Alla faccia del "Paese basato sulla meritocrazia"...) E non parliamo del meraviglioso "pagare meno, pagare tutti" (dove l'ho gia' sentito sto slogan? ammappete com'e' innovativo!! ) E tutte queste giovanissime ragazze che dovrebbero rappresentare la "ventata di freschezza" della politica? (e poi vai a dare un'occhiata piu' da vicino e scopri che sono tutte raccomandate, figlie di amici e parenti, conduttrici di trasmissioni televisive etc. etc...)

Oops, chiedo scusa... avevo detto che mi interessava solo l'aspetto matematico e tecnico e invece mi sono lasciato andare a una lista di considerazioni politiche... prometto che non lo faccio piu'

Last edited by ac171073 : 02-27-2008 at 04:16 AM.


Reply With Quote
  #8  
Old 02-27-2008, 08:20 AM
tiolucas73 tiolucas73 is offline
Moderatore
 

Join Date: Mar 2005
Posts: 2,900
tiolucas73 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by ac171073
ci sara' un motivo se ha voluto l'apparentamento con la Lega e non quello con l'Udc

mmm...forse perche anche casini non l'ha voluto??

Quote:
Originally Posted by ac171073
ci sara' un motivo se in Sicilia ha voluto a tutti i costi candidare Lombardo a costo di litigare col suo vecchio "delfino" Micciche' (pare che il partito di Lombardo, in Sicilia, possa avere anche il 10% dei voti...)


c'è c'è....OOOHHHH se c'è!!! e non solo per il possibile 10% dei voti!!!!!
__________________
FOOTBALAND
Tutto per il VERO tifoso...e molto altro!!
11/11/2008 Milano DatchForum..150 minuti di emozioni...grazie Francesco!


Reply With Quote
  #9  
Old 02-27-2008, 01:34 PM
tiolucas73 tiolucas73 is offline
Moderatore
 

Join Date: Mar 2005
Posts: 2,900
tiolucas73 is on a distinguished road
Default

grazie silvio!


Il Cavaliere parla a Radio anch'io. "Case per i più giovani, pronto un piano. E poi ridurremo le tasse". "Ho orrore di Di Pietro è il campione delle manette".

devo ammettere che in questa tornata elettorale avevo il dubbio su se e chi votare...me lo hai risolto!!

MENOMALECHESILVIOCE'!!!!!!!!!
Si è detto troppo
E anche di più
Si è usata pure la musica contro
Oggi canto anch’io
E dico che
Menomale che Silvio c’è
Non ho interessi politici
E non ho neanche immobili
Ho solo la musica
E penso che
Menomale che Silvio c’è
Ci hanno provato
scrittori e comici
Un gioco perverso
Di chi ha già perso
Presidente questo è per te
Menomale che Silvio c’è
La musica suona senza colori
Ma i riferimenti sono reali
Viva l’Italia
L’Italia che ha scelto
Di crederci un po’ in questo sogno
Per questo dico che
Menomale che Silvio c’è
Per questo dico che
Menomale che Silvio c’è
Canto così
Con quella forza
Che ha solamente
Chi non conta niente
Presidente questo è per te
Menomale che Silvio c’è
Presidente questo è per te
Menomale che Silvio c’è
Viva l’Italia
L’Italia che ha scelto
Di crederci un po’ in questo sogno
Presidente questo è per te
Menomale che Silvio c’è
Viva l’Italia
L’Italia che ha scelto
Di crederci un po’ in questo sogno
Presidente questo è per te
Menomale che Silvio c’è
Viva l’Italia
L’Italia che ha scelto
Di crederci un po’ in questo sogno
Presidente questo è per te
Menomale che Silvio c’è
Presidente questo è per te
Menomale che Silvio c’è
__________________
FOOTBALAND
Tutto per il VERO tifoso...e molto altro!!
11/11/2008 Milano DatchForum..150 minuti di emozioni...grazie Francesco!


Reply With Quote
  #10  
Old 02-27-2008, 07:44 PM
Malcom1875 Malcom1875 is offline
Senior Member
 

Join Date: Apr 2007
Location: Torino
Posts: 1,482
Malcom1875 is on a distinguished road
Send a message via MSN to Malcom1875
Default

Quote:
Originally Posted by ac171073
Intanto, cominciamo da un sondaggio fatto all'incirca nelle stesse giornate di quello postato da te, con le stesse modalita' ma da un altro istituto, e postato qui allo stesso sito indicato da te...

Domanda : CAMERA ・Se ieri si fossero tenute le elezioni politiche, Lei a quale partito avrebbe dato la Sua preferenza?.

Risposta: Popolo delle Liberta' 40.6% Lega Nord: 5.6% MPA: 0.2% Partito Democratico: 32.9% Di Pietro-Italia dei Valori: 3.5% Sinistra L'Arcobaleno: 7.9% Partito Socialista ・PSE: 0.8% UDC: 3.8% La Rosa Bianca: 1.2% Popolari-UdeuR: 0.7% La Destra: 1.2% Partito Comunista dei lavoratori: 0.3% Altri: 1.3%

Totale coalizione Berlusconi: 46.4%
Totale coalizione Veltroni: 36.4%


La verita' e' che tutti questi sondaggi sono fatti intervistando un campione "rappresentativo" di BEN 1000 persone distribuite in tutta Italia, e tu potrai capire meglio di me che ci vuol poco per "indirizzare" la scelta del campione verso la parte che si vuol far apparire piu' forte... i VERI sondaggi sono quelli che i partiti fanno con campioni molto piu' rappresentativi e con spese piu' significative, e che si tengono per se' senza divulgarli alla stampa: per intuire cosa dicano questi veri sondaggi, basta vedere come Veltroni stia facendo i salti mortali per assicurarsi l'apparentamento con Di Pietro prima e Radicali ora (sebbene all'inizio abbia detto che il Pd doveva andare assolutamente da solo) e come invece Berlusconi non si stia dannando per aggiungere pezzi "scomodi" alla sua coalizione, e abbia lasciato fuori Udc, La Destra, Mastella che pure avevano tutti richiesto di essere nell'alleanza mantenendo il proprio simbolo...

Comunque, se anche il "tuo" sondaggio fosse quello giusto (ed io ne dubito, visto che e' l'UNICO che da' quel distacco, mentre tutti gli altri vanno da 8 punti in su), rimangono 6 punti di distacco... e a Veltroni ormai resta poco da raschiare sul fondo del barile... dove li va a trovare questi voti per recuperare un simile distacco (comunque molto significativo?)

Intanto il sondaggio non è "mio" ma dell' IWG di renato Mannheimerr, in secundisi nel tuo sondaggio mancano dei partit fra i quali i Radicali che andrebbero sommati al PD+Idv e quindi il distacco sarebbe inferione poi ti cito anche un sondaggi IPSOS sempre dallo stesso sito e diramato ieri a Ballarò che da PPL + Lega al 45% e PD + Idv al 39%.
Poi per quant riguarda i radicali sono solo federati in PD e non alleati. E comune 3 partiti sono meglio di 18.....del PPL.


Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump


>

All times are GMT +2. The time now is 01:06 AM.


Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.