Go Back   Forum > OT-Forum > Società e Politica

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #1  
Old 06-07-2007, 08:08 PM
DARNAP DARNAP is offline
Member
 

Join Date: Mar 2007
Posts: 71
DARNAP is on a distinguished road
Default cronaca napoli

In sei a bordo di tre motocicli sono entrati armati per commettere la rapina. All’interno del locale, però, c’erano anche dei militari dell’Arma
NAPOLI
Marco De Rosa aveva sedici anni, era incensurato, ultimo di cinque figli di una famiglia che risiede all’Arenaccia, quartiere di Napoli nella zona della stazione centrale, e di mattina faceva il garzone in un negozio. Ieri invece insieme a cinque complici è andato a rapinare un pub nel quartiere bene di Posillipo con una pistola a salve privata del tappo rosso.

In sei, con le armi, in sella a tre motorini hanno agito intorno alle 1.30 nella panineria «Genline»; due dei rapinatori sono entrati con il volto coperto dai caschi e hanno fatto inginocchiare Antonio Berlingeri, il padre della ragazza cui è intestato l’esercizio commerciale. Uno dei rapinatori lo ha minacciato con la pistola alla tempia, chiedendo con insistenza e con urla il registratore di cassa, strappando addirittura il cassetto nella fretta di consumare il delitto.

Non si è neppure accorto, forse, che a terra cadevano alcuni spiccioli e che l’incasso era di circa 10 euro. Ma della rapina si sono accorti tre carabinieri liberi dal servizio del battaglione Campania, in giro in auto; subito si fermano, mentre i due rapinatori escono, e intimano l’alt. È un attimo. In cinque fuggono sugli scooter, Marco no. Sceglie di scappare a piedi, verso largo Sermoneta, inseguito dai militari dell’Arma che esplodono alcuni colpi intimidatori in aria.

Il ragazzo si volta, impugna una pistola a salve senza tappo rosso, che appare una semiautomatica calibro 7,65, e la punta sui carabinieri. Uno di loro allora spara. Marco è colpito da quell’unico colpo. Subito soccorso e trasportato all’ospedale «fatebenefratelli» in via Manzoni, muore durante il tragitto

Non so cosa ne pensiate,e' certamente una disgrazia ma cio che piu mi rattrista e che ora al carabiniere verra attribuito un vero e proprio reato.Dispiace per la famiglia del ragazzo ma il carabiniere faceva il suo lavoro ed ora e facile che finisca addirittura in carcere.ciao raga


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #2  
Old 06-07-2007, 08:29 PM
breunzo breunzo is offline
Senior Member
 

Join Date: Oct 2005
Location: Serapo beach
Posts: 1,152
breunzo is on a distinguished road
Default

Ma che carcere... è legittima difesa


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #3  
Old 06-07-2007, 08:35 PM
travis bickle travis bickle is offline
Senior Member
 

Join Date: Jan 2007
Location: Roma
Posts: 2,761
travis bickle is on a distinguished road
Send a message via MSN to travis bickle Send a message via Yahoo to travis bickle
Default

Quote:
Originally Posted by breunzo
Ma che carcere... è legittima difesa

Purtroppo, come ben sai,in Italia la giustizia funziona al contrario....


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #4  
Old 06-07-2007, 08:40 PM
breunzo breunzo is offline
Senior Member
 

Join Date: Oct 2005
Location: Serapo beach
Posts: 1,152
breunzo is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by travis bickle
Purtroppo, come ben sai,in Italia la giustizia funziona al contrario....



E che c'entra con questa situazione!?!? Hai la legge dalla tua parte...sarebbe stato lo stesso per un normale cittadino, figurati per le forze di polizie che sono comunque sempre tutelate. Adesso non esiste neanche l' "eccesso di difesa"

Last edited by breunzo : 06-07-2007 at 08:46 PM.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #5  
Old 06-07-2007, 08:46 PM
travis bickle travis bickle is offline
Senior Member
 

Join Date: Jan 2007
Location: Roma
Posts: 2,761
travis bickle is on a distinguished road
Send a message via MSN to travis bickle Send a message via Yahoo to travis bickle
Default

Quote:
Originally Posted by breunzo
E che c'entra con questa situazione!?!? Sarebbe stato lo stesso per un normale cittadino, figurati per le forze di polizie che sono comunque sempre tutelate.

Non si può mandare in carcere un poliziotto che sta compiendo il proprio dovere...se poi il ladro hai in mano una pistola giocattolo e la punta contro di lui,non è colpa sua....è il ladro che fa una figura da pollo,invece di scappare, ti fermi e punti una pistola giocattolo contro la polizia...


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #6  
Old 06-07-2007, 08:49 PM
breunzo breunzo is offline
Senior Member
 

Join Date: Oct 2005
Location: Serapo beach
Posts: 1,152
breunzo is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by travis bickle
Non si può mandare in carcere un poliziotto che sta compiendo il proprio dovere...se poi il ladro hai in mano una pistola giocattolo e la punta contro di lui,non è colpa sua....è il ladro che fa una figura da pollo,invece di scappare, ti fermi e punti una pistola giocattolo contro la polizia...



Ripeto con le norme esistenti il poliziotto non ci va in carcere...le altre so stronzate!!! Basta leggersi il codice penale


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #7  
Old 06-07-2007, 08:54 PM
magikoMILAN1982 magikoMILAN1982 is offline
Senior Member
 

Join Date: Aug 2006
Location: al Nord!!
Posts: 7,830
magikoMILAN1982 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by breunzo
Ripeto con le norme esistenti il poliziotto non ci va in carcere...le altre so stronzate!!! Basta leggersi il codice penale


esatto...fosse stato un cittadino a sparare (tipo un gioielliere derubato) allora si andava per tribunale, in questo caso se la dinamica dei fatti verrà confermata non ci sarà nessun processo


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #8  
Old 06-07-2007, 08:54 PM
yatta yatta is offline
attualmente out
 
yatta's Avatar
 

Join Date: Nov 2005
Location: I live in peace
Posts: 3,619
yatta is on a distinguished road
Thumbs down

Quote:
Originally Posted by breunzo
Ma che carcere... è legittima difesa


Non è legittima difesa ... prima debbono intimare di fermarsi facendo presente che sono carabinieri o poliziotti, poi debbono sparare quasi contemporaneamente un colpo in aria ... dopodichè non puntare alla testa (così come avvenuto in questo caso specifico) bensì agli arti in modo da ferire il delinquente ... se nel frattempo il carabiniere riesce a salvarsi la vita ... potrebbe avere anche una medaglia ... nella peggiore delle ipotesi viene trasferito non va in galera ... quanto detto si commenta da solo ...

Per il resto non so davvero questi ragazzi di oggi cosa hanno per la testa ... (non per i 10 euro s'intende ... l'incasso era già stato portato via) ai miei tempi commettevamo delle sciocchezze ma le nostre azioni erano ben diverse da quelle attuali ... non so davvero come si possano risolvere questi problemi ... sono decisamente gravi ... ultimamente si sta degenerando ... alt ... stop ... fermiamo il tempo ... soffermiamoci a pensare ... andiamo troppo di fretta ... ed a nessuno dei benpensanti importa della vita di questi ragazzi ...

Al momento sono davvero pessimista ... non vedo vie di uscita ... questa vita in qualsiasi parte la guardi fa schifo e a meno di una guerra civile non ne usciremo mai fuori ... ma cosa ho detto una guerra civile ... forse sarebbe la soluzione ... speriamo di no ... la guerra è un'altra schifezza che si commenta da sola ... "fortunatamente" siamo un popolo povero che però sta bene ... si può permettere tante cose indebitandosi fino al collo ... non farebbe mai una rivoluzione ... troppi pecoroni ... boh ... ma cosa sto dicendo??????

Illuminatemi perchè da questi brogli non se ne esce ed ogni giorno che passa sono sempre più indignata ...


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #9  
Old 06-07-2007, 08:54 PM
travis bickle travis bickle is offline
Senior Member
 

Join Date: Jan 2007
Location: Roma
Posts: 2,761
travis bickle is on a distinguished road
Send a message via MSN to travis bickle Send a message via Yahoo to travis bickle
Default

Quote:
Originally Posted by breunzo
Ripeto con le norme esistenti il poliziotto non ci va in carcere...
Questo è l'importante....


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #10  
Old 06-07-2007, 09:04 PM
breunzo breunzo is offline
Senior Member
 

Join Date: Oct 2005
Location: Serapo beach
Posts: 1,152
breunzo is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by magikoMILAN1982
esatto...fosse stato un cittadino a sparare (tipo un gioielliere derubato) allora si andava per tribunale, in questo caso se la dinamica dei fatti verrà confermata non ci sarà nessun processo



Il codice penale è stato riformato...un gioielliere o una persona che si trova nel proprio domicilio è ancora più tutelato rispetto alla situazione del carabiniere...nel senso che puo anche sparare prima appena vede un'arma che sia anche un coltello


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump



All times are GMT +2. The time now is 02:44 PM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.