Go Back   Forum > OT-Forum > Società e Politica

LOGIN / ENTRA

Register FAQ Live Now! Rules Live TV Arcade Search Today's Posts Mark Forums Read



Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.
Please consider supporting us adding to your whitelist www.coolstreaming.us . Read Guide


Reply
 
Thread Tools Search this Thread Display Modes Translate
  #11  
Old 01-08-2008, 01:40 AM
hhhh hhhh is offline
Senior Member
 
hhhh's Avatar
 

Join Date: Dec 2005
Location: Sassari
Posts: 865
hhhh is on a distinguished road
Send a message via MSN to hhhh
Default

Quote:
Originally Posted by corso
ho paura invez che il mondo OCCIDENTALE sia sotto un controllo e quell`altro sotto un altro. poteri occulti mirati al soldo, molto in alto, aldisopra di tutte le politiche. una specie di spectre bondiana. mah, io vo al mare a fare il bagno, poi si vede.


beh la famosa teoria del "governo ombra" dietro al presidente usa...


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #12  
Old 01-08-2008, 08:54 PM
Malcom1875 Malcom1875 is offline
Senior Member
 

Join Date: Apr 2007
Location: Torino
Posts: 1,482
Malcom1875 is on a distinguished road
Send a message via MSN to Malcom1875
Default

Quote:
Originally Posted by romans
L'attacco all'Iran è in programma da tempo, purtroppo.... cercano solo il pretesto giusto, non sono presenti in massa con le loro navi nel golfo per niente. Non è scontato che accadrà, ma è molto probabile.

Secondo me l'Iran proprio per che teme un attaco Usa e sà di essere inferiore ma di poco ha voluto mostrare imuscoli agli Americani per fargli capire che sarebbe una guerra lunga e pesantissima per il mondo molto più di quella in Iraq.
Gli Americani sbagliano a cadere nella provoxazione anche se non aspettano altro per attaccare l'Iran. Un attacco camuffato da contrattacco per legittima difesa sgraverebbe gli Usa da quelche responsabilità e cnseguente imbarazzo.
Speriamo che alla Casa Bianca alla prossime presidenziali, ci vada un Democratico!


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #13  
Old 01-15-2008, 09:58 PM
romans romans is offline
Senior Member
 
romans's Avatar
 

Join Date: Jan 2006
Location: Roma
Posts: 2,461
romans is on a distinguished road
Default

Avrei trovato quest'articolo sull'accaduto per il quale chiedo l'aiuto di corso per le conversazioni audio.

CONFRONTO NAVALE NELLO STRETTO DI HORMUZ: IL VIDEO DEL PENTAGONO ERA MANIPOLATO

DI PASCUAL SERRANO E CARLOS MARTINEZ

Il video diffuso dal pentagono che mostrava alcune lance iraniane affrontarsi a unità statunitensi nello strategico stretto di Ormuz, all’ingresso del Golfo Persico è una grossolana contraffazione. E’ quello che ha rivelato una televisione iraniana che ha mostrato il video originale.

Il canale Press TV, citando fonti ufficiali iraniane, afferma che “il video dall’esercito statunitense è stato realizzato con l’impiego di immagini di archivio, e l’audio è stato manipolato”.

Martedì scorso il Pentagono ha diffuso un video che mostrava lance iraniane mentre circondano navi statunitensi nel Golfo Persico. Nelle registrazione si ascolta un uomo che dice: "Vengo verso di voi…esploderete tra… minuti"

La registrazione statunitense è stata realizzata dal ponte di comando del destroyer "Hopper" statunitense. Da lì un membro dell'equipaggio della statunitense dice per radio: “Questa è una nave da guerra della coalizione. Sto effettuando un passaggio in base alle norme di diritto internazionale. Non ho intenzioni offensive”

Vedere il video diffuso dal pentagono:



Il Governo USA ha interpretato l’accaduto come un “atto di provocazione” dell’Iran e ha presentato una protesta formale nei confronti di questo paese, oltre alla denuncia internazionale ampiamente raccolta dai media internazionali.

Il video ora diffuso dall’Iran mostra che le imbarcazioni iraniane si sono avvicinate alle unità statunitense per controllare il loro numero di registro, una procedura di riconoscimento che è stata qualificata da Teheran come “routine”. Il video mostra un ufficiale della marina iraniana che, in inglese ma con accento iraniano, si rivolge da una piccola imbarcazione via radio all’incrociatore statunitense dicendo "Nave da guerra 73 della coalizione, questa è una nave di pattuglia della Marina iraniana".

“Qui è la nave da guerra numero 73 della coalizione. Ti ascolto forte e chiaro” è la risposta di una voce con accento americano. Il video in questione non mostra nessuna minaccia iraniana verso le navi da guerra statunitensi

Vedere il video diffuso da Press TV



La manomissione statunitense consiste nell’aver aggiunto al minuto 3:50 un falso sonoro con una minaccia di un attacco esplosivo iraniano mediante la frase “vengo verso di voi… esploderete tra…minuti”. Si tratta di un sonoro che si sovrappone alla registrazione in modo talmente grezzo da interrompere le immagini con un oscuramento e con l’utilizzo di una voce metallica robotizzata che impedisce di individuarne l’accento. Con questa montatura si pretendeva di convincere l’opinione pubblica internazionale delle intenzioni ostili dell’esercito iraniano, tutti i mezzi di comunicazione hanno preso per attendibile il documento nonostante la sospetta qualità audio-video e nessuno si è rivolto al governo iraniano per raccogliere la sua versione dei fatti.

La scrittrice iraniana in esilio Nazanin Amirian ha ricordato come già il 3 agosto del 1964 il presidente USA Lyndon Johnson diede la notizia di un inesistente attacco di unità navali vietnamite al cacciatorpediniere USS Madox del Golfo del Tonchino, per cui il Congresso autorizzò massicci attacchi contro il governo di Hanoi. Un simile sistema fu impiegato dagli Stati Uniti per provocare la guerra contro la Spagna per il controllo di Cuba nel 1898. L’affondamento per un’esplosione accidentale nel porto di L’Avana della corazzata statunitense Maine fu annunciato dalla stampa statunitense così: “La nave da guerra Maine spezzata in due da un ordigno segreto del nemico”. Fu l’inizio la guerra contro la Spagna.

E’ evidente che le tecniche di inganno del Pentagono proseguono senza cambiare da oltre un secolo.

Titolo originale: "El vídeo del Pentágono que denunciaba el hostigamiento de lanchas iraníes a buques estadounidenses estaba manipulado"

Fonte: http://www.rebelion.org/
Link

Tratto da comedonchisciotte.org


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #14  
Old 01-16-2008, 03:39 AM
ac171073 ac171073 is offline
Senior Member
 
ac171073's Avatar
 

Join Date: Apr 2007
Location: Osaka (Giappone)
Posts: 578
ac171073 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by romans
Avrei trovato quest'articolo sull'accaduto per il quale chiedo l'aiuto di corso per le conversazioni audio.


Mah... il problema qui e' sempre il solito: se gli americani avessero realmente voluto "contraffare" il video, perche' avrebbero dovuto farlo in modo cosi' grossolanamente evidente, addirittura con un oscuramento delle immagini nel momento in cui vengono dette le frasi "incriminate"?
Non credo che al Pentagono siano tutti dei pivellini, e nessuno sia in grado di preparare un bel video falso a prova di contestazioni... tra l'altro la conversazione che si sente nella parte "oscurata" dopo il minuto 3.50 del video, tutto sommato, mi sembra abbastanza plausibile: l'iraniano dice "veniamo verso di voi, esploderete in pochi minuti" con un tono a meta' tra lo scherzoso e il fintamente minaccioso, e l'americano gli risponde "se sara' cosi', anche voi esploderete dopo pochi minuti", quasi come volesse stare al gioco...

Piuttosto, anche gli iraniani non mi sembra che siano questi maestri della verita' (basti pensare che il loro presidente ha piu' volte dichiarato che i lager nazisti sono un falso storico)... sinceramente troverei qualche difficolta' nel decidere a chi dei due credere...


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #15  
Old 01-16-2008, 05:23 PM
romans romans is offline
Senior Member
 
romans's Avatar
 

Join Date: Jan 2006
Location: Roma
Posts: 2,461
romans is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by ac171073
Mah... il problema qui e' sempre il solito: se gli americani avessero realmente voluto "contraffare" il video, perche' avrebbero dovuto farlo in modo cosi' grossolanamente evidente, addirittura con un oscuramento delle immagini nel momento in cui vengono dette le frasi "incriminate"?
Non credo che al Pentagono siano tutti dei pivellini, e nessuno sia in grado di preparare un bel video falso a prova di contestazioni... tra l'altro la conversazione che si sente nella parte "oscurata" dopo il minuto 3.50 del video, tutto sommato, mi sembra abbastanza plausibile: l'iraniano dice "veniamo verso di voi, esploderete in pochi minuti" con un tono a meta' tra lo scherzoso e il fintamente minaccioso, e l'americano gli risponde "se sara' cosi', anche voi esploderete dopo pochi minuti", quasi come volesse stare al gioco...

Piuttosto, anche gli iraniani non mi sembra che siano questi maestri della verita' (basti pensare che il loro presidente ha piu' volte dichiarato che i lager nazisti sono un falso storico)... sinceramente troverei qualche difficolta' nel decidere a chi dei due credere...


mi fai sbellicare ac...

da repubblica.it

"Colpo di scena sull'incidente navale sfiorato di domenica nello stretto di Hormuz. Il comando della Quinta Flotta statunitense in Barhein fa marcia indietro e rivela di non essere piu' certo che la minaccia di farsi saltare in aria contro tre unita' navali americane provenisse dai cinque battelli iraniani riprese mentre si avvicinavano a grande velocita' contro le navi. "Non c'e' modo di saperlo", fanno sapere dal comando della marina statunitense dopo la diffusione del filmato della versione iraniana dell'incidente."

Il lupo perde il pelo ma non il vizio.

Fatti un giro per youtube e guardati un po' di filmati "ufficiali" di CNN, Fox e compagnia bella e guarda se ne trovi uno con l'audio incriminato contiguo al filmato che hai visto, hanno tutti immagini sparse e diverse, ce n'è perfino uno della ABC che s'interrompe proprio al 3' e 42".... e addirittura un'altro della CNN che sovrappone l'audio della conversazione taroccata nel mentre un marinaio USA si mette giusto a parlare alla ricetrasmittente della nave, peccato però che questo pezzo sia stato estrapolato da uno spezzone approsmativamente al 15" del filmato USA.

Ma perchè facciano di queste buffonate me lo fanno capire proprio commenti come i tuoi. Grazie ac...

Last edited by romans : 01-16-2008 at 05:44 PM.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #16  
Old 01-16-2008, 08:12 PM
Malcom1875 Malcom1875 is offline
Senior Member
 

Join Date: Apr 2007
Location: Torino
Posts: 1,482
Malcom1875 is on a distinguished road
Send a message via MSN to Malcom1875
Default

dagli americani mi aspetto di tutti. Quelli pur di avere una scusa apparentemente valida per attaccare Siria e Iran farebbero qualsiasi cosa.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #17  
Old 01-17-2008, 08:44 AM
ac171073 ac171073 is offline
Senior Member
 
ac171073's Avatar
 

Join Date: Apr 2007
Location: Osaka (Giappone)
Posts: 578
ac171073 is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by romans
Fatti un giro per youtube e guardati un po' di filmati "ufficiali" di CNN, Fox e compagnia bella e guarda se ne trovi uno con l'audio incriminato contiguo al filmato che hai visto, hanno tutti immagini sparse e diverse, ce n'è perfino uno della ABC che s'interrompe proprio al 3' e 42".... e addirittura un'altro della CNN che sovrappone l'audio della conversazione taroccata nel mentre un marinaio USA si mette giusto a parlare alla ricetrasmittente della nave, peccato però che questo pezzo sia stato estrapolato da uno spezzone approsmativamente al 15" del filmato USA.

Ma perchè facciano di queste buffonate me lo fanno capire proprio commenti come i tuoi. Grazie ac...


Mi sembra evidente che della conversazione "incriminata" esiste solo uno spezzone audio, senza video... percio' ognuno quell'audio l'ha infilato dove gli e' parso piu' opportuno: su una schermata nera in fondo al video, o su qualcuna delle scene precedenti... mi sembra una spiegazione logicissima e senza "stranezze" di sorta (a meno che non ci si vogliano fare sopra elucubrazioni e voli pindarici... )


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
  #18  
Old 01-17-2008, 07:53 PM
romans romans is offline
Senior Member
 
romans's Avatar
 

Join Date: Jan 2006
Location: Roma
Posts: 2,461
romans is on a distinguished road
Default

Quote:
Originally Posted by ac171073
Mi sembra evidente che della conversazione "incriminata" esiste solo uno spezzone audio, senza video... percio' ognuno quell'audio l'ha infilato dove gli e' parso piu' opportuno: su una schermata nera in fondo al video, o su qualcuna delle scene precedenti... mi sembra una spiegazione logicissima e senza "stranezze" di sorta (a meno che non ci si vogliano fare sopra elucubrazioni e voli pindarici... )


"Mi sembra evidente che della conversazione "incriminata" esiste solo uno spezzone audio, senza video... percio' ognuno quell'audio l'ha infilato dove gli e' parso piu' opportuno" ...appunto, in italiano si legge montatura.... il pentagono "su una schermata nera in fondo al video".

"Il comando della Quinta Flotta statunitense in Barhein fa marcia indietro e rivela di non essere piu' certo che la minaccia di farsi saltare in aria contro tre unita' navali americane provenisse dai cinque battelli iraniani riprese mentre si avvicinavano a grande velocita' contro le navi. "Non c'e' modo di saperlo", fanno sapere dal comando della marina statunitense dopo la diffusione del filmato della versione iraniana dell'incidente."

Dai sù, ma davvero pensi che si può credere che non avresti capito che sia il video che l'audio sono un falso, una montatura...?


p.s. riallacciandomi al discorso fatto su Grillo, il link di repubblica l'avevo già trovato "prima" di postare il link di rebellion.


ToolBar Coolstreaming Reply With Quote
Reply







Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Forum Jump


>

All times are GMT +2. The time now is 07:33 PM.



Powered by: vBulletin Version 3.0.7
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.1.0 ©2007, Crawlability, Inc.